Comune di Ferrara

venerdì, 01 luglio 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Lavori in piazza Savonarola, previste caditoie a maglia stretta e area priva di gradini

FERRARA ACCESSIBILE – L’ass. Maggi: pavimentazione sarà a raso con i due marciapiedi e consentirà attraversamento più agevole

Lavori in piazza Savonarola, previste caditoie a maglia stretta e area priva di gradini

04-04-2022 / Giorno per giorno

Verrà fatta a raso con i marciapiedi la nuova pavimentazione di piazza Savonarola a Ferrara, eliminando il gradino che separava finora la parte carrabile da quella pedonale. A sottolinearlo è l'assessore ai Lavori pubblici Andrea Maggi, che spiega: "La posa dei nuovi cubetti in porfido prevede l'eliminazione del gradino esistente che segnava il distacco tra la piazza e i marciapiedi che costeggiano rispettivamente il lato del Castello e il porticato sotto al Palazzo del Municipio. Il nuovo sottofondo, composto da uno strato di 30 centimetri di materiale misto stabilizzato cementato, è progettato in modo tale che la posa dei nuovi cubetti in porfido venga livellata sui bordi. Al termine dei lavori il bordo sarà a raso con i marciapiedi. Questo consentirà un attraversamento più agevole per chi ha difficoltà motorie ma anche per persone che hanno difficoltà visive e per le quali i dislivelli sono spesso causa di inciampi e cadute, come segnalato dal Comitato ferrarese Area disabili".

Relativamente alle caditoie per l'acqua piovana, l'assessore Maggi fa notare: "Sollecitati anche dalle richieste del Comitato ferrarese in rappresentanza delle persone non vedenti o ipovedenti, abbiamo accolto la domanda di prevedere l'installazione di caditoie con griglie a nido d'ape ossia a maglia quadrata, che verranno inserite nel nuovo progetto.
L'intervento nel suo complesso attua le linee del Peba, il Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche per l'accessibilità urbana di Ferrara, adottato dall'Amministrazione comunale per la pianificazione e la programmazione di interventi nel territorio urbano. Nei nostri obiettivi c'è infatti un'attività costante di eliminazione delle criticità e delle barriere architettoniche nella città, con la progettazione di interventi riqualificanti finalizzati anche a rendere Ferrara più inclusiva e accessibile per tutti".

I lavori a cura dell'amministrazione comunale sono iniziati  lunedì 7 marzo 2022 con l'obiettivo di rinnovare e rendere più agevole e bella la piazza, che si trova in una posizione strategica in pieno centro storico. Dopo la rimozione dei materiali usurati e sconnessi e dopo avere reso stabile il sottofondo, la pavimentazione verrà mantenuta con i cubetti di porfido nuovi, di dimensioni maggiori di quelli che sono stati rimossi (lati tra 8 e 10 centimetri anziché 6-8 centimetri).

La piazza resta comunque carrabile, e quindi ad attraversamento non solo pedonale, perché viene mantenuta la possibilità di passaggio e stazionamento da parte dei taxi e dei mezzi a servizio di mercati ed eventuali manifestazioni temporanee.

Immagini scaricabili:

Marciapiedi con il gradino visibile dai due lati di piazza Savonarola nel momento della consegna lavori - foto Ferrara Rinasce, 7 marzo 2022 Marciapiede con il gradino visibile sul lato che confina con il fossato del Castello in piazza Savonarola dove sono in corso i lavori - foto Ferrara Rinasce, 10 marzo 2022 Il gradino del marciapiede verrà eliminato con l'intervento di riqualificazione di piazza Savonarola - Ferrara, 15 marzo 2022 foto GioM Lavori in piazza Savonarola, a Ferrara Lavori in piazza Savonarola a Ferrara