Comune di Ferrara

giovedì, 30 giugno 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Per i ragazzi dai 14 ai 19 anni un'esperienza estiva dedicata alla cura dei beni comuni; a Boara confermato l'ambulatorio di medicina generale; ad aprile manifestazioni sportive in città

GIUNTA COMUNALE - Le principali delibere approvate nella seduta del 22 marzo 2022

Per i ragazzi dai 14 ai 19 anni un'esperienza estiva dedicata alla cura dei beni comuni; a Boara confermato l'ambulatorio di medicina generale; ad aprile manifestazioni sportive in città

22-03-2022 / Giorno per giorno

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 22 marzo 2022:

>> Assessorato Politiche giovanili, cooperazione internazionale, Servizi informatici - Assessore Micol Guerrini:

- Progetto 'Ci sto? Affare fatica!': per i ragazzi dai 14 ai 19 anni un'opportunità di volontariato per la cura dei beni comuni
Un'esperienza di volontariato per imparare a prendersi cura dei beni comuni del territorio, sotto la guida esperta di un 'maestro d'arte'. E' l'opportunità che la prossima estate sarà offerta ai giovani ferraresi dai 14 ai 19 anni con il progetto 'Ci sto? Affare fatica!' curato dalla cooperativa Open Group con la collaborazione dell'Unità Organizzativa Nuove Generazioni del Comune di Ferrara.
Nel dettaglio, il progetto, che si svolgerà per due settimane, prevede la costituzione di due gruppi di una decina di ragazzi ciascuno, guidati da un giovane volontario (tutor) e da volontari adulti 'maestri d'arte', che trasmetteranno alcune competenze tecniche e artigianali ai ragazzi e svolgeranno insieme a loro attività rivolte alla cura dei beni comuni del territorio ferrarese. I gruppi saranno impegnati alla mattina, dal lunedì al venerdì, e per tutti i partecipanti sono previsti dei 'buoni fatica' del valore di 50 euro.
"Obiettivi dell'iniziativa, che il Comune sosterrà anche con un contributo di 1.200 euro approvato oggi dalla Giunta, - spiega l'assessore alle Politiche giovanili Micol Guerrini - sono quelli di promuovere lo scambio intergenerazionale delle competenze, insegnare ai ragazzi il valore dell'impegno e della fatica e investire sul tempo estivo dei giovani, come momento da sfruttare per nuove esperienze formative e di valore. Da non dimenticare è poi l'importanza del lavoro in gruppo con ruoli e responsabilità diverse, ma riconoscimenti collettivi, e soprattutto l'importanza dell'educazione delle giovani generazioni alla cura e alla custodia del loro territorio a fianco della comunità adulta".   

 

>> Assessorato Personale, Lavoro, Attività Produttive, Patrimonio, Fiere e Mercati - Assessore Angela Travagli:

- A Boara confermata per altri sei anni la concessione dei locali comunali di via Copparo per l'ambulatorio di medicina generale
I residenti della frazione di Boara potranno continuare a contare anche per i prossimi anni sulla presenza nel loro territorio dell'ambulatorio di medicina generale. I locali comunali all'interno dell'ex scuola di via Copparo resteranno infatti a disposizione per altri sei anni del dottor Orazio D'Alessio, per la propria attività di medico di base, convenzionato con l'Azienda Usl di Ferrara.
La conferma arriva dalla Giunta comunale che ha oggi approvato il rinnovo della concessione, stipulata nel 2020, a favore del medico di medicina generale, a garanzia della continuità del servizio di assistenza medica di base per la popolazione del territorio.
Il rinnovo avverrà alle medesime condizioni contrattuali della precedente concessione.  

 

>> Assessorato Sport, Lavori Pubblici, Piano Strategico, Recovery Fund - Assessore Andrea Maggi:

- A inizio aprile a Ferrara il 32° raduno di auto storiche 'Valli e Nebbie'
E' in programma per le giornate di venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 aprile prossimi la 32a edizione di 'Valli e Nebbie', il tradizionale raduno di auto storiche organizzato a Ferrara dal Club Officina Ferrarese del motorismo storico. Come di consueto l'Amministrazione comunale non farà mancare il proprio supporto logistico e organizzativo, con tutti i necessari permessi e agevolazioni, oltre che il proprio patrocinio. Nel corso della manifestazione, che vedrà la partecipazione di appassionati italiani e stranieri, le vetture d'epoca sosteranno temporaneamente in piazza Castello e largo Castello dove potranno essere ammirate da ferraresi e turisti.

- A Ferrara il 3 aprile 2022 torna la 'Vivicittà' corsa podistica internazionale in contemporanea
Domenica 3 aprile torna a Ferrara la 'Vivicittà' corsa podistica internazionale in contemporanea, organizzata da Uisp. Oltre al patrocinio, l'Amministrazione comunale garantirà la propria collaborazione logistica e organizzativa alla manifestazione, pensata come opportunità per unire la passione per lo sport all'attenzione all'ambiente e al territorio. In programma una gara agonistica di 10 km, una non competitiva di 5 Km e mini podistiche di 1,5 Km e 500 mt, con percorsi differenti lungo le strade del centro storico, con arrivo e partenza da piazza XXIV Maggio.

 

 Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo https://www.comune.fe.it/it/b/17507/albo-pretorio 

 

Immagini scaricabili:

ci sto affare fatica