Comune di Ferrara

venerdì, 09 dicembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Giardini Estensi torna con l'edizione primaverile

ATTIVITA' PRODUTTIVE - Sabato 30 aprile e domenica 1 maggio 2022 dalle 9.30 al tramonto a Parco Massari, ingresso libero

Giardini Estensi torna con l'edizione primaverile

26-04-2022 / Giorno per giorno

"Giardini Estensi" torna a Ferrara con l'edizione primaverile 2022, che si svolgerà al Parco Massari (corso Porta Mare 3, Ferrara) sabato 30 aprile e domenica 1 maggio 2022 dalle 9.30 al tramonto con ingresso libero. La manifestazione, che vedrà la presenza di 88 espositori sia di produzioni vivaistiche sia di attività colllaterali, è stata presentata oggi (martedì 26 aprile 2022 ) nella residenza municipale di Ferrara ed è organizzata per la sua 15.a edizione dall'associazione culturale Ferrara Pro Art.

All'incontro con i giornalisti sono intervenuti l'assessore alle Attività Produttive, Fiere e mercati Angela Travagli, il presidente associazione culturale Ferrara Pro art Paolo Orsatti insieme alle socie di Pro art Giuliana Artioli e Daniela Parolini e a Davide Casanova dell'associazione di promozione sociale Progea.

"Per due giorni - ha sottolineato l'assessore Angela Travagli - Ferrara diventerà capitale del giardinaggio, del florovivaismo e del vivaismo. Sono particolarmente felice di presentare questa iniziativa consolidata, che tornerà in questo fine settimana nell'edizione primaverile che non si era potuta finora realizzare a causa dell'emergenza pandemica. La vocazione agricola del nostro territorio ci rende particolarmente attenti e sensibili a questi temi che il periodo di pandemia ha reso ancora più importanti e graditi, perché abbiamo sentito tutti l'esigenza fortissima di contatto diretto con la terra, con le piante e con i fiori, che sono un balsamo per tutte le fasi della vita. Questo evento è composto anche da un fitto programma di conferenze, che consentiranno ai ferraresi, ma anche a visitatori e turisti, di condividere qualcosa di più profondo, tecnico e scientifico con la presenza di interlocutori altamente qualificati".

Tra gli appuntamenti in calendario Paolo Orsatti ha ricordato quelli con il botanico Alessandro Alessandrini dell'istituto Beni culturali della Regione Emilia-Romagna che sabato 30 aprile alle 10 parlerà della "Flora del Ferrarese", quello con l'agronomo Giovanni Morelli che sabato 30 aprile alle 11.30 illustrerà "Alberi e storia" attraverso un percorso guidato tra gli alberi del parco Massari e con il paesaggista Manfredi Patitucci che sempre sabato 30 aprile, alle 15, illustrerà il progetto di "Un giardino per Palazzo Schidfanoia".

LA SCHEDA a cura degli organizzatori - Ritorna come ogni primavera 'Giardini EstensI'', il tradizionale appuntamento con il florovivaismo di qualità, con una 15a edizione al Parco Massari per cui Ferrara sarà nuovamente "Capitale del Giardino e del Giardinaggio"

L'appuntamento atteso dagli amanti del pollice verde è fissato per sabato 30 aprile e domenica 1° maggio dalle 9.30 non stop fino al tramonto.
Lo staff organizzativo dell'associazione Pro Art è pronto per accogliere gli oltre ottanta espositori provenienti da varie località italiane.
Giardini Estensi si presenta non solo con la tradizionale mostra mercato dedicata alle piante rare e insolite, delle attrezzature per il giardinaggio, dell'artigianato di qualità e cura degli spazi verdi, portatori di prodotti esclusivi e selezionati a livello nazionale. Ma anche con un nutrito carnet di eventi collaterali:

PROGRAMMA CONFERENZE
- Sabato 30 aprile - ore 10 - presso Spazio Incontri
Conferenza "Flora del ferrarese, stato delle conoscenze e aggiornamenti", relatore Alessandro Alessandrini botanico, già funzionario dell'Istituto Beni Culturali della Regione Emilia Romagna, che indaga da diversi decenni, la flora dell'Emilia-Romagna attraverso l'esplorazione territoriale e la raccolta di dati attuali e storici.
- Sabato 30 aprile - ore 11,30 - ritrovo presso Spazio Incontri
"Alberi e storia", percorso guidato fra gli alberi del Parco Massari, a cura di Giovanni Morelli agronomo di levatura internazionale, membro della SAG Baumstatik e.V. di Stoccarda, dell'International Society of Arboricolture e S.I.A. di cui ha conseguito il titolo di ISA Certified Arborist, ottenendo inoltre la prestigiosa qualificazione TRAQ (Tree Risk Assesment Qualification)
- Sabato 30 aprile - ore 15 - presso Spazio incontri
Conferenza "Un giardino per Palazzo Schifanoia", relatore Manfredi Patitucci paesaggista ferrarese, formatosi alla Birkbeck University di Londra, progettista dell'intervento che restituirà il giardino in aderenza allo stile originario
- Sabato 30 aprile - ore 17 - presso Spazio Incontri
Conferenza "Andar per erbe: le erbacce dalle eccellenti qualità", relatrice Stefania Liccardi laureata in chimica, specializzata in scienze e tecnologie cosmetiche, divulgatrice di tematiche legate al mondo del naturale
- Domenica 1 maggio - ore 10,30 - presso Spazio Incontri
Conferenza " Erbe officinali più comuni per un'aromaterapia casalinga di successo", relatore Massimiliano Zanelli titolare Azienda Il Bosco Officinale , con formazione decennale su piante officinali e aromatiche, trasformazione e loro utilizzi
- Domenica 1 maggio - ore 16,00 - presso Spazio Incontri
Conferenza "Conosciamo davvero il nostro bambino e i suoi bisogni?" relatrice Francesca Squarzoni, Associazione R.Steiner per la pedagogia

WORKSHOP, DIMOSTRAZIONI, LABORATORI
- Sabato 30 aprile e Domenica 1 maggio - installazione floreale presso la fontana del Leone
"Un Abbraccio di fiori con i Colori della Pace", a cura del Garden Club di Ferrara (è tra le missioni del Garden Club di Ferrara promuovere responsabilità individuali e collettive al fine di stimolare conoscenze, competenze, rispetto e cura per tutti gli esseri viventi che condividono la vita su questo meraviglioso, ma sofferente Pianeta)
- Sabato 30 aprile - ore 12 - presso stand Emipiace dalla natura per la natura
"Autoproduci un compost di alta qualità con il secchio Bokashi EM", metodo facile, veloce e senza odori, relatore Marco Dalboni
Sabato 30 aprile e Domenica 1 maggio dalle ore 15,30 - presso stand Fioreria il Giglio-La bulboroulotte
"Creiamo insieme un mazzo di fiori" a cura di Laura Mastellari
- Sabato 30 aprile e Domenica 1 maggio - presso stand Associazione R. Steiner per la pedagogia
Laboratori di falegnameria per bambini (sabato 10,00-12,00); Laboratori di lana cardata per bambini (sabato 16,00-18,00 - domenica 10,00-12,00 e 15,00-18,00)
- Sabato 30 aprile e Domenica 1 maggio - presso stand Intrecci & Natura
Laboratori di intreccio con materiali naturali quali typha e salice, a cura di Mirco Pederzini e Sandro Milan
- Sabato 30 aprile e Domenica 1 maggio - presso stand Benvenuto Fecchio
Realizzazione di fischietti in terracotta del Po
- Sabato 30 aprile e Domenica 1 maggio - presso stand Enrico Usan
Dimostrazione di sbalzo del rame
- Sabato 30 aprile e Domenica 1 maggio - presso stand Maria Teresa Miotti
Dimostrazione di lavorazione in paglia di cappelli e borse
- Sabato 30 aprile e Domenica 1 maggio - presso stand Donne in Cerchio
Dimostrazione di realizzazione dei cerchi, a cura del collettivo Donne In Cerchio del Mugello
- Sabato 30 aprile e Domenica 1 maggio - spettacolo itinerante nel Parco
Intrattenimento con le bacchette magiche, a cura del giocoliere di strada Alessandro Vannozzi

Il festival è organizzato dall'Associazione Culturale Ferrara Pro Art, è ad ingresso libero dalle 9.30 del mattino fino al tramonto.

Per Info: tel. 0532 1862076, email info@giardiniestensi.it, sito web https://www.giardiniestensi.org e pagina Fb https://www.facebook.com/giardiniestensi2021

Immagini scaricabili:

Presentazione di Giardini Estensi con assessore Angela Travagli Presentazione di Giardini Estensi con assessore Angela Travagli Presentazione di Giardini Estensi con assessore Angela Travagli Presentazione di Giardini Estensi 2022