Comune di Ferrara

venerdì, 09 dicembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Pnrr, al Comune di Ferrara 588mila euro per messa in sicurezza stradale e miglioramento di scuole

LAVORI PUBBLICI - Interventi su cinque ponti della città, cavalcavia di via Ferraresi, barriere stradali, asilo nido e scuole ricevono anticipo del 20%

Pnrr, al Comune di Ferrara 588mila euro per messa in sicurezza stradale e miglioramento di scuole

11-05-2022 / Giorno per giorno

Il Comune di Ferrara ha ricevuto 588mila euro a titolo di acconto del 20% della quota complessiva di fondi per quasi 3 milioni di euro (2.940.000€) di cui potrà beneficiare grazie all'ammissione della richiesta di "Contributi per favorire investimenti relativi a opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio" (legge 145/2018, comma 139 e DM 5/8/2021) confluita nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza-PNRR (Missione 2: rivoluzione verde e transizione ecologica affidata al Ministero dell'Interno) per interventi di messa in sicurezza di strade, ponti e viadotti, oltre alla messa in sicurezza e alle opere di miglioramento di efficienza e funzionalità di edifici pubblici e aree esterne di uso scolastico.

"Una notizia che conferma l'impegno del Comune e della cabina di regia del Pnrr - sottolinea l'assessore al Recovery Fund e ai Lavori pubblici Andrea Maggi - per assicurare l'accesso ai fondi messi a disposizione a livello ministeriale per il miglioramento del nostro territorio e dei suoi servizi".

Le opere realizzate dall'amministrazione comunale che hanno ricevuto dal Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali i contributi nell'ambito della messa in sicurezza comprendono cinque ponti: il ponte di via Stefano Trenti per 40mila euro di anticipo, il primo lotto del ponte tra via Trenti e via Bonzagni per 160mila euro, il ponte tra via Motta e via Saccona per 58mila euro, il ponte tra via Sabbiosa e via Panigalli per 50mila euro, il ponte di via Spinazzino per 50mila euro. Tre sono gli interventi di manutenzione straordinaria che sono stati così già parzialmente finanziati: due per la realizzazione delle barriere stradali sul cavalcavia di attraversamento della rete ferroviaria in via Ferraresi (per complessivi 120mila euro) e uno per la manutenzione e il ripristino delle barriere di sicurezza su banchine stradali del territorio comunale per 30mila euro.

Le opere di miglioramento sismico del nido comunale d'infanzia Il Ciliegio, in via Brizio Petrucci a Porotto, hanno ottenuto un anticipo di finanziamento per 60mila euro. Hanno ottenuto infine 20mila euro gli interventi che riguardano le aree esterne di scuole comunali per la realizzazione di recinzioni, marciapiedi e altre opere per i cortili delle scuole primarie delle frazioni di Baura e di Fondo Reno, della scuola media Boiardo e delle scuole d'infanzia Leopardi e Guido Rossa (quartiere Doro).

Nelle foto - scaricabili in fondo alla pagina - la scuola primaria comunale di Fondoreno e il cavalcavia che passa sopra la linea ferroviaria in via Ferraresi

Immagini scaricabili:

Scuola primaria Fondoreno, Ferrara - finanziamenti per opere edili riguardanti aree esterne Cavalcavia via Ferraresi (foto UO Interventi Straordinari Opere Pubbliche Comune di Ferrara)