Comune di Ferrara

mercoledì, 07 dicembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Maria Teresa Gulinelli nominata 'conservatore onorario' dei Musei civici di Arte Antica; all'asta due immobili comunali a Malborghetto; il 5 giugno la 'Straferrara' per le strade del centro storico

GIUNTA COMUNALE 2 - Le delibere approvate nella seduta del 10 maggio 2022

Maria Teresa Gulinelli nominata 'conservatore onorario' dei Musei civici di Arte Antica; all'asta due immobili comunali a Malborghetto; il 5 giugno la 'Straferrara' per le strade del centro storico

10-05-2022 / Giorno per giorno

Queste alcune delle delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 10 maggio 2022:

>> Assessorato Cultura, Musei, Monumenti Storici e Civiltà Ferrarese, Unesco - Assessore Marco Gulinelli:

Per Maria Teresa Gulinelli la nomina a 'conservatore onorario' dei Musei di Arte Antica di Ferrara
Dal 1987 fino al marzo scorso, ha rivestito il ruolo di conservatore archeologico e numismatico dei Musei civici di Arte Antica di Ferrara. Ora, Maria Teresa Gulinelli, continuerà a offrire la propria competenza professionale e scientifica all'interno degli stessi Musei in qualità di 'conservatore onorario'. "Con grande piacere - dichiara l'assessore (omonimo) Marco Gulinelli - l'Amministrazione comunale ha accolto la volontà manifestata da Maria Teresa Gulinelli di continuare a mettere a disposizione della città, a titolo volontario e gratuito, le proprie conoscenze nel campo dello studio, della conservazione e della valorizzazione delle collezioni dei Musei di Arte Antica, con particolare riguardo per le sezioni archeologiche e numismatiche".
Nel corso della sua carriera, Maria Teresa Gulinelli, si è occupata anche dello studio e della valorizzazione della collezione Riminaldi e, come archeologa, ha prestato la sua opera in vari cantieri del centro storico, collaborando con la locale Soprintendenza. Come esperta in numismatica ha curato numerose iniziative di carattere scientifico e dal 1999 al 2009 è stata docente di Numismatica alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Ferrara; ha inoltre effettuato numerosi studi su reperti monetali del territorio emiliano e approfondito i temi della medaglistica e della monetazione estense, pubblicando interventi su riviste specialistiche e cataloghi di mostra e curando varie esposizioni sulle principali collezioni dei musei civici.
"Le competenze - continua l'assessore - maturate dalla dottoressa Gulinelli nel suo lungo percorso professionale, in ambito museale e universitario, e gli studi intrapresi e tuttora in corso per l'approfondimento delle conoscenze sulle collezioni e le sedi storiche di competenza dei Musei d'Arte Antica costituiscono un patrimonio di grande valore e di cui apprezziamo la volontaria messa a disposizione della città".

 

>> Assessorato Personale, Lavoro, Attività Produttive, Patrimonio, Fiere e Mercati - Assessore Angela Travagli:

Nuova asta pubblica per due immobili comunali a Malborghetto di Boara
Saranno oggetto di una nuova asta pubblica, con prezzi ribassati, le due proprietà immobiliari comunali situate a Malborghetto di Boara già protagoniste di due aste andate deserte. Si tratta di un impianto sportivo con campi da calcio e spogliatoi e di un'abitazione indipendente all'interno di un ex casello ferroviario, entrambi inseriti nel Piano delle alienazioni e valorizzazione del patrimonio comunale 2021/2023. Gli immobili saranno venduti sulla base di offerte pari o superiori al prezzo base stabilito.
L'impianto sportivo, situato in via dei Roseti 8 (adiacente la via Conca a Malborghetto di Boara), è composto, nello specifico, da tre campi da calcio e da un edificio con servizi e spogliatoi (dotato di tettoia esterna). Il prezzo a base d'asta è di 382.500 euro oltre Iva.
L'immobile dell'ex casello ferroviario è invece situato in via Santa Margherita 223 e il prezzo a base d'asta è di 76.500 euro (non rilevante ai fini Iva).

 

>> Assessorato Sport, Lavori Pubblici, Piano Strategico, Recovery Fund - Assessore Andrea Maggi:

Domenica 5 giugno 2022 la 'Straferrara', camminata non competitiva per le strade del centro storico
E' in programma per il prossimo 5 giugno, a Ferrara, l'evento podistico "Straferrara", organizzato dalla  Polisportiva Fluo Run Asd con il patrocinio del Comune. La camminata, non competitiva, prevede due percorsi di 7 e 12 km,  lungo le strade del centro storico con arrivo e partenza da piazza Trento Trieste. Per consentirne il regolare svolgimento, l'Amministrazione comunale garantirà ai promotori la propria collaborazione logistica e organizzativa, assicurando le necessarie agevolazioni e autorizzazioni.

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo https://www.comune.fe.it/it/b/17507/albo-pretorio