Comune di Ferrara

giovedì, 29 settembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Cinque nuove assunzione per l'Ufficio Anagrafe e Stato civile del Comune

SERVIZI DEMOGRAFICI - Personale incrementato per il rilascio della carta d'identità elettronica e gli sportelli centrali e delle delegazioni

Cinque nuove assunzione per l'Ufficio Anagrafe e Stato civile del Comune

06-06-2022 / Giorno per giorno

Cinque nuove assunzione per l'Ufficio Anagrafe e Stato civile: sono tutte donne di età compresa tra i 30 e i 50 anni le nuove leve che andranno a incrementare il personale degli uffici comunali di Ferrara. Entrano infatti in servizio Chiara Folegani, diplomata; Carlotta Mazzoni, laureata; Irene Missaglia, laureata; Elena Becciu, laureata; Aida Angela Saporito, laureata. Le neo assunte sono state accolte questa mattina, 6 giugno 2022, in Palazzo Municipale dall'assessore a Servizi Demografici e Stato Civile Cristina Coletti insieme con la dirigente Alessandra Genesini e con la responsabile di Anagrafe, Stato Civile e Elettorale Cristina Cazziari.
"Questo è un giorno importante per la nostra amministrazione - ha sottolineato l'assessore Cristina Coletti - perché al personale già incrementato nei mesi scorsi si vanno ad aggiungere queste nuove risorse, fondamentali per assicurare un servizio puntuale e capillare per i cittadini. In questo modo possiamo assicurare la funzionalità di uno degli sportelli di accesso più utilizzati e di fondamentale necessità ai bisogni dell'utenza. Questo permetterà di realizzare gli obiettivi che ci siamo posti, destinando una figura in più al rilascio della carta d'identità elettronica, mantenendo la modalità di accesso tramite appuntamenti programmati dallo Sportello telematico polifunzionale e andando a incrementare l'attività delle cinque delegazioni presenti nelle frazioni di Pontelagoscuro, Porotto, Gaibanella, in via Putinati per la zona di via Bologna e allo sportello di Cona ubicato all'ospedale".

L'orientamento presentato nella seduta di Giunta comunale il 21 marzo 2022 dall'assessore Coletti prevedeva l'inserimento dei nuovi dipendenti "per assicurare un migliore servizio non solo negli uffici di via Fausto Beretta, ma anche nelle frazioni".
Le neo assunte saranno oggetto di formazione ad opera del personale, tramite affiancamento e attraverso appositi percorsi formativi.

"Nell'immediato - spiega l'assessore - viene data risposta al servizio di rilascio della carta d'identità elettronica (CIE) e dal 15 settembre 2022 verranno incrementati gli orari di apertura degli sportelli, una volta che le nuove risorse saranno formate e interamente operative, al termine del consueto periodo di rimodulazione d'orario del periodo estivo".

Altre novità riguardano questo servizio, centrale per dare risposte ai bisogni dei cittadini: il cambio di dirigenza al servizio di Stato civile e Anagrafe del Comune di Ferrara, affidato ad Alessandra Genesini, e l'assunzione di una figura di elevata responsabilità nel ruolo di Posizione Organizzativa nella persona di Cristina Cazziari, individuata tramite mobilità esterna.

Immagini scaricabili:

Nuove assunzioni Stato civile e anagrafe Comune di Ferrara con assessore Cristina Coletti (foto FVecch) Nuove assunzioni Stato civile e anagrafe Comune di Ferrara con assessore Cristina Coletti (foto FVecch) Nuove assunzioni Stato civile e anagrafe Comune di Ferrara con assessore Cristina Coletti (foto FVecch)