Comune di Ferrara

mercoledì, 30 novembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Rintracciato il colpevole dei danneggiamenti di auto avvenuti in via dei Baluardi

POLIZIA LOCALE - Aveva danneggiato cinque automezzi in sosta e poi era fuggito

Rintracciato il colpevole dei danneggiamenti di auto avvenuti in via dei Baluardi

04-10-2022 / Giorno per giorno

Ferrara, 04-10-2022. È stato individuato l'automobilista responsabile dell'incidente stradale che ha causato il danneggiamento di cinque auto in sosta avvenuto nelle prime ore del mattino di sabato 24 settembre 2022 in via dei Baluardi.

Gli agenti della Polizia Locale Terre Estensi, allertati nella mattinata, rinvenivano sul luogo del sinistro uno specchietto retrovisore destro appartenente all'auto che si era data alla fuga. Il reperto consentiva di individuare marca e modello, nello specifico un'auto BMW grigia.

La testimonianza di un cittadino transitato poco dopo l'incidente, ha consentito di appurare che il BMW era stato prelevato da un carro attrezzi, senza tuttavia fornire ulteriori dettagli sulla ditta che aveva effettuato il soccorso. Sono così scattate le ricerche a tutto campo.

Con le poche informazioni a disposizione, gli agenti hanno concentrato le indagini sulle ditte di soccorso stradale operanti in Ferrara e provincia. Sono state inoltre, passate al setaccio le autocarrozzerie e i rivenditori di pezzi di ricambio della zona. Considerati gli ingenti danni causati alle auto in sosta, non si è neanche escluso che il conducente si fosse rivolto ad un autodemolitore. La svolta è arrivata con la visione delle immagini degli impianti di videosorveglianza situati nei paraggi che hanno ripreso un carro attrezzi che trasportava l'auto BMW e di cui era visibile la targa. A questo punto si è risaliti alla proprietà, una persona residente in provincia di Ferrara e da questa all'effettivo utilizzatore del veicolo.

Con la collaborazione della Polizia Locale Valli e Delizie, si è riusciti ad individuare l'autofficina in cui era stata trasportata l'auto. Prima che iniziasse la riparazione e quindi venissero cancellate le tracce dell'incidente, gli agenti si sono precipitati nella sede dell'autofficina per i rilievi di rito. Nel frangente hanno incontrato proprio l'autore dell'incidente, un trentenne residente in un comune della provincia che messo alle strette non ha potuto far altro che ammettere le proprie responsabilità.

Lo stesso sarà sanzionato ai sensi del codice della strada, per aver violato l'obbligo di fermarsi in conseguenza di un incidente stradale. I proprietari delle auto danneggiate a questo punto potranno rivalersi sul responsabile che fortunatamente era in possesso di assicurazione responsabilità civile auto.

"La tempestività nelle indagini della Polizia Locale, nella fattispecie del Reparto Infortunistica, -sottolinea il vicesindaco e assessore alla sicurezza Nicola Lodi - ha permesso la risoluzione in tempi brevi di questa spiacevole situazione cha ha arrecato gravi danni a diversi concittadini e destato preoccupazione a tanti residenti. Ringrazio per la collaborazione sia la Polizia Locale Valli e Delizie, sia il cittadino che, passando sul luogo pochi minuti dopo il sinistro, ha fornito una testimonianza rivelatasi decisiva. Se la Polizia Locale è tornata ad essere una forza in grado di essere pienamente al servizio di tutti i ferraresi è anche per una sinergia che ogni giorno porta benefici a tutta la comunità".

(Comunicazione a cura dell'Assessorato Sicurezza e Frazioni)

Immagini scaricabili: