Comune di Ferrara

mercoledì, 07 dicembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > “Il Cibo è chi lo fa” a Ferrara torna l'appuntamento con il Mercato del Gusto dei produttori provenienti da tutta Italia

FIERE E MERCATI - In piazza Trento e Trieste il 7, 8 e 9 ottobre 2022, dalle 10 alle 20

“Il Cibo è chi lo fa” a Ferrara torna l'appuntamento con il Mercato del Gusto dei produttori provenienti da tutta Italia

06-10-2022 / Giorno per giorno

Il secondo weekend di ottobre - 7, 8, 9 ottobre 2022 - in piazza Trento e Trieste a Ferrara torna l'appuntamento con i produttori provenienti da tutta Italia per il mercato del Gusto de "Il Cibo è chi lo fa".

L'evento, patrocinato dal Comune di Ferrara e organizzato dall'Associazione Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Ferrara, è ormai giunta alla sua XVII edizione: in Piazza ci saranno circa una quarantina di aziende. L'evento é caratterizzato dall'allestimento con bancarelle di legno che disegnano un'elegante scenario sul Listone.

"E' un piacere ospitare la tradizionale manifestazione in Piazza Trento Trieste "Il cibo è chi lo fa" organizzato dalla Strada dei vini e dei Sapori che ringrazio, evento che rimarca l'importanza del consumo del cibo di stagione , della sana alimentazione valorizzando i prodotti agricoli e a sostegno delle aziende che li producono in un clima sempre più difficile . Il mercato del Gusto è un evento che porta valore alla nostra città , particolarmente atteso e ospita aziende che vengono anche da fuori città favorendo lo scambio dei prodotti alimentari e di cultura" dichiara Angela Travagli assessore alle Attività produttive, Fiere e mercati del Comune di Ferrara.

Travagli continua: "L'evento "Il Cibo è chi lo fa" sta seguendo il percorso amministrativo per avere il riconoscimento del marchio DECO , ricordo infatti che oltre al registro dei prodotti a marchio DECO, il Comune di Ferrara ha istituito anche il registro delle Fiere, mercati, eventi e manifestazioni che hanno le caratteristiche previste dal Regolamento e possono fregiarsi del marchio DECO in quanto promotrici dei prodotti enogastronomici del territorio, della loro storicità e identità culturale e dei percorsi ad esso collegati".

"Il successo della manifestazione consta nella tipologia e nella qualità del prodotto proposto, laddove chi lo vende è anche il produttore stesso. Il valore aggiunto é nellostorytelling del prodotto di chi ne conosce le origini e le lavorazioni" sottolinea Massimiliano Urbinati, Presidente della Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Ferrara.

Il consumatore attento a ciò che consuma è da sempre il target di riferimento dell'evento laddove a fare la differenza è la cura con cui viene scelta la materia prima :i produttori agricoli e le aziende artigianali con il loro lavoro nobilitano la tradizione e preservano le ricette italiane. Ogni regione italiana, ogni provincia e molto spesso ogni località ha una propria peculiarità enogastronomica che rende la nostra penisola una puzzle di incredibili esperienze gusto olfattive.

Anche quest'anno saranno numerosi i produttori da tutta Italia e solo per citare alcuni prodotti: parmigiano Reggiano di Montagna delle Vacche Rosse, speck e canederli, strudel e spatzle, olio extra vergine Bio Pugliese, l'nduja calabrese per i palati più forti, pesce di lago sott'olio, il pampepato nostrano e tutte le derivazioni dolci con il cioccolato, dolci al taglio con crema, frutta, glasse e caramelli, i taralli pugliesi declinati in tutte le loro varietà dai nuovi fave e cicoria al più gettonato croccantino e rum, la porchetta di Ariccia, dolci a base di nocciole e mandorle per chi ama la frutta secca alla più classica sbrisolona, liquori e distillati, peperoncini per tutti i palati, la focaccia genovese doppia sfoglia senza lievito in varie declinazioni tra cui la classica all'olio e sale , quella con cipolla o patate e stracchino o olive, il cioccolato di Modica, miele di montagna di collina e di pianura, il vino e la grappa di visciole, formaggi di capra, i pizzoccheri, la polenta taragna, succhi e confetture bio, mostarde..... e veramente tanto tanto altro.

In contemporanea alla manifestazione, continua l'impegno della Strada nella promozione del prodotto del territorio ferrarese e infatti in Piazza del Municipio ci saranno i produttori agricoli del Mercato Contadino di Ferrara, dalle 8 alle 19.

La manifestazione "Il Cibo è chi lo fa" sarà aperta dalle 10 alle 20 tutte e tre le giornate del 7, 8 e 9 ottobre 2022.

Per info sulla manifestazione : https://www.ilciboechilofa.it/

Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Ferrara - Piazza Travaglio 20 - 44121 Ferrara
FB Page:    Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Ferrara
FB Page:    Mercato contadino di Ferrara
InstagramStradaViniSapori_Ferrara

(Comunicazione a cura dell'Associazione Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Ferrara)

 

Immagini scaricabili: