Comune di Ferrara

mercoledì, 07 dicembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Premio Cambiamenti 2022: AgriGeoDron Group, Boilies Room e Kool 2.0 vanno alla finale regionale

CNA - Un premio alla creatività e innovazione delle giovani aziende ferraresi

Premio Cambiamenti 2022: AgriGeoDron Group, Boilies Room e Kool 2.0 vanno alla finale regionale

20-10-2022 / Giorno per giorno

Ferrara, 20/10/2022.  AgriGeoDron utilizza droni di grandi dimensioni per assicurare servizi avanzati agli agricoltori: dall'analisi delle colture al trattamento tramite lancio di insetti e liquidi.

Boilies Room produce esche "su misura" e a richiesta del cliente per la pesca sportiva, con specializzazione nel carp fishing.

Kool 2.0 è un market place che permette ai negozi di abbigliamento di vendere le rimanenze confezionando delle mistery box per i clienti.

Sono queste le tre imprese vincitrici dell'edizione 2022 del Premio cambiamenti, finale locale di Ferrara. La cerimonia si è tenuta mercoledì 19 ottobre, presso la sede Cna.

Menzione speciale per la sostenibilità ambientale anche Podere Belvedere di Micaela Bonetti che ha lanciato una linea di cosmetica green con prodotti viso e corpo a base di estratto di pera Abate.

Menzione speciale per l'innovazione tecnologica a Isual, piattaforma presentata da Arianna Ruzza che distribuisce contenuti digitali direttamente su tutti i canali di un'intera rete di comunicazione.

"La mia impresa è nata da una passione che ho da tantissimi anni - ha commentato Marco Galletti di Boilies Room - Questo riconoscimento fa davvero un piacere incredibile perché dimostra che impegnandosi e trovando tanto coraggio si può cambiare e avere delle soddisfazioni personali facendo quello che amiamo".

Kool 2.0 di Alice Sebastianis e Miriana Massimini affronta il problema delle rimanenze nei negozi di abbigliamento attraverso la creazione di mistery box da destinare ai clienti. Le giovanissime imprenditrici hanno già affiliato più di 25 negozi tra Ferrara, Bologna e Modena: "siamo felicissime di avere ottenuto questo riconoscimento. Speriamo di avere successo anche nella finale regionale e poi nazionale."

Grande soddisfazione ha manifestato anche Paula Barbieri, che ha ritirato il premio destinato ad AgriGeoDron, azienda che offre servizi di tecnologia avanzata per l'agricoltura tramite l'utilizzo di droni, e che già l'anno scorso si era piazzata sul podio della finale locale di Cambiamenti.

La Giuria era composta dal Commissario Straordinario della CCIAA di Ferrara Paolo Govoni, dall'Ass. alle Attività Produttive del Comune di Ferrara Angela Travagli, dal Presidente di CNA Ferrara Davide Bellotti e dal Presidente dei Giovani Imprenditori di CNA Ferrara Bruno Faccini.

"E' un vero piacere vedere tante aziende giovani mettersi alla prova - ha detto Davide Bellotti, Presidente di CNA Ferrara - Ogni anno questo Premio raccoglie imprese provenienti da settori diversi, che mettono in campo idee nuove per affrontare una situazione economica sempre più difficile: Cambiamenti dà loro la possibilità di confrontarsi, a livello lolcale, nazionale e regionale"

"A Ferrara sono tantissime anche le start up femminili - ha aggiunto l'assessore alle attività produttive del Comune Angela Travagli - credo che questo sia assolutamente un segnale da cogliere, è un valore aggiunto per il nostro territorio che dobbiamo assolutamente considerare. Con questo premio CNA valorizza le nuove imprese e i giovani imprenditori".

Anche Paolo Govoni, Commissario Straordinario della CCIAA di Ferrara guarda con grande fiducia le giovani aziende ferraresi: "i giovani - ha detto - sono i maggiori interpreti dei grandi temi che possono darci la svolta: l'innovazione, la creatività, il cambiamento. Per questo il Premio Cambiamenti deve essere visto con grande positività e favore ma anche con responsabilità da parte di chi, come me, rappresenta le Istituzioni".

"Cambiamenti è una grande opportunità per le Imprese che hanno la possibilità di farsi conoscere da altre aziende di diversi settori - spiega Bruno Faccini, Presidente di CNA Giovani Imprenditori Ferrara - Quest'anno poi, grazie al neonato circuito Cambiamenti Off, anche chi non ha vinto potrà trovarsi a contatto con grandi player e potenziali investitori"

"Le finali di Cambiamenti sono sempre emozionanti - ha spiegato Silvia Merli, responsabile dei Giovani Imprenditori di Cna Ferrara - perché le storie di questi imprenditori sono intrise di creatività ma anche tanto coraggio: ci troviamo davanti a persone che hanno saputo reinventarsi e che in alcuni casi erano addirittura arrivate all'apice della propria carriera quando hanno deciso di cambiare totalmente vita".

Informazione a cura di CNA Ferrara

Immagini scaricabili: