Comune di Ferrara

lunedì, 06 febbraio 2023.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Sicurezza stradale: attivo il nuovo semaforo tra via Bologna, via Buttifredo e via Navigazione

MOBILITA' - Vicesindaco Lodi: "è la conclusione di un percorso che ha visto l'Amministrazione comunale farsi carico delle istanze dei residenti della zona"

Sicurezza stradale: attivo il nuovo semaforo tra via Bologna, via Buttifredo e via Navigazione

24-01-2023 / Giorno per giorno

È stato attivato nella mattinata di oggi, 24 gennaio 2023, il nuovo impianto semaforico di San Martino, posizionato sulla SS64 - via Bologna all'intersezione con le vie Buttifredo e Navigazione. L'opera è stata finanziata con circa 70mila euro dal Comune di Ferrara, che dopo aver instaurato un rapporto di mediazione con Anas - società che si occupa della gestione del tratto stradale - ha avuto il nulla osta per predisporre il progetto e affidare i lavori ad Hera Luce.

L'accensione del semaforo, come spiega il vicesindaco con delega a Frazioni e Mobilità Nicola Lodi, è la "conclusione di un percorso che ha visto l'Amministrazione comunale, sin dai primi mesi a partire dal proprio insediamento, farsi carico delle istanze dei residenti della zona presso gli altri enti coinvolti, in modo particolare Anas che ha competenza su questo tratto di strada". Lodi continua: "Il semaforo segna un passo importante per la sicurezza stradale della principale arteria di ingresso e di uscita a sud della città, poiché risolve uno dei buchi più neri della rete viaria dell'intero territorio comunale. Questo crocevia è stato teatro di numerosi incidenti, alcuni dei quali gravissimi, e con oggi mettiamo la parola fine ad una enorme e annosa criticità. Grazie anche ai cittadini, portare la loro determinazione sui tavoli istituzionali ci ha consentito di accelerare un iter lungo e centrare un altro obiettivo di questa Amministrazione condiviso con la cittadinanza".

L'intervento ha previsto anche la complessiva riqualificazione e messa in sicurezza dell'incrocio, nella cui area è stato realizzato un percorso laterale e complanare alla sede stradale largo 1,5 metri. Il passaggio, protetto da cordoli, potrà essere fruito anche dalle persone con disabilità in carrozzina. Inoltre, gli attraversamenti pedonali semaforizzati sono stati dotati di pulsante di chiamata e avvisatore acustico per i non vedenti.

Il semaforo, di tipo intelligente, verrà monitorato in tempo reale mediante la piattaforma TMacs, che consente di visualizzare i dati sul traffico rilevati dai sensori a campo, ricevere notifiche in caso di allarme e apportare eventuali modifiche e tarature da remoto.

A completare il quadro degli interventi, la realizzazione delle nuove pensiline in corrispondenza delle fermate dell'autobus, la cui piattaforma è di tipo rialzato per garantire la piena accessibilità da parte di tutta l'utenza.

(Comunicazione a cura dell'Ufficio Vicesindaco)

Immagini scaricabili:

semaforo via Bologna 1.jpg semaforo via Bologna 2.jpg semaforo via Bologna 3.jpg semaforo via Bologna 4.jpg