Comune di Ferrara

lunedì, 22 aprile 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Regolamento Distese 'Dehors': raccolte osservazioni e richieste del mondo delle imprese per un documento unitario con l’amministrazione comunale da sottoporre alla Soprintendenza.

COMMERCIO e ATTIVITÀ PRODUTTIVE - L’incontro degli assessori Fornasini e Travagli con associazioni categoria, professionisti e operatori.

Regolamento Distese 'Dehors': raccolte osservazioni e richieste del mondo delle imprese per un documento unitario con l’amministrazione comunale da sottoporre alla Soprintendenza.

20-03-2023 / Giorno per giorno

Ferrara, 20/03/2023. Gli assessori Matteo Fornasini al commercio e Angela Travagli alle attività produttive hanno incontrato, oggi, il mondo delle imprese che ricorre alle distese pubbliche per lo sviluppo delle attività artigianali, del commercio e dei servizi di somministrazione di bevande e cibi.

Obiettivo: recepire osservazioni e miglioramenti per il Regolamento Dehors che, facendo tesoro dell'esperienza fatta in questi mesi post emergenza socio-sanitaria Covid con gli oltre 200 esercizi interessati, risponda all'esigenza di contemperare le diverse esigenze per mantenere il decoro di Ferrara città patrimonio dell'Unesco.

Nel corso dell'incontro sono state accolte dall'amministrazione le integrazioni e osservazioni proposte che, recepite, sono parte integrante della bozza di regolamento da sottoporre, fra breve, alla Soprintendenza per un prossimo confronto.

Grande la soddisfazione degli assessori Fornasini e Travagli che, all'unisono, hanno rimarcato "la perfetta sintonia tra l'amministrazione e il complesso degli attori presenti al tavolo conclusivo, associazioni di categorie, operatori e professioni tecniche". Tutto questo "per dare all'imprenditoria un'opportunità in più di lavorare a un progetto che qualifichi e faccia crescere sia la città storica sia l'intero territorio comunale, rendendolo anche più sicuro".

Fornasini, in particolare, ha ribadito che "il Comune nella sua azione di governo locale sarà sempre al fianco di legittime e sostenibili richieste del mondo delle imprese. Il risultato di un Regolamento approvato unitariamente e caratterizzato da un taglio delle procedure amministrative con massima semplicità e adattabile alle diverse esigenze del contesto urbano ed extra, rappresenta un buon viatico per chiedere con voce comune la piena collaborazione alla Soprintendenza per il suo recepimento".

La legge di Bilancio 2023 ha allungato al 30 giugno 2023 la validità delle concessioni di suolo con tavoli e sedie (dehors) rilasciate con procedura semplificata e che nell'ambito del progetto "Ferrara Rinasce" fruisce di un canone di concessione ridotto del 50%.

Una scadenza imminente che ha indotto la necessità di maturare una visione più ampia del significato dell'occupazione del suolo pubblico, trasformandola nel "valore progettato dello spazio pubblico" che ha raggiunto il risultato finale di una bozza condivisa di Regolamento unitario tra Comune, associazioni categoria, imprese e professionisti della progettazione dei cosiddetti Dehors da sopporre al vaglio della Soprintendenza.

Immagini scaricabili: