Comune di Ferrara

mercoledì, 22 maggio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Make Together: il nuovo progetto per offrire ai giovani opportunità formative e di lavoro

GIOVANI - Venerdì 31 marzo e sabato 1 aprile 2023 gli ultimi Open Days

Make Together: il nuovo progetto per offrire ai giovani opportunità formative e di lavoro

29-03-2023 / Giorno per giorno

Dopo la partenza nello scorso fine settimana, venerdì 31 marzo e sabato 1 aprile 2023 si terranno al Consorzio Wunderkammer, Laboratorio Aperto e Factory Grisù, gli ultimi open days di lancio di Make Together: il nuovo progetto dedicato ai giovani per offrire e ricevere opportunità formative e di lavoro in modo innovativo a Ferrara.

Promosso e cofinanziato dal Comune di Ferrara - Assessorato alle Politiche giovanili - e realizzato con il contributo dalla Regione Emilia-Romagna attraverso le politiche a sostegno di interventi rivolti ai giovani promossi dai Comuni capoluogo.

Anche in questo secondo e ultimo blocco di Open Days le tre sedi del progetto apriranno le proprie porte ai giovani mettendo al centro quattro temi utili per orientarsi nel futuro del mondo del lavoro.

In particolare, la giornata di VENERDÌ 31 MARZO sarà interamente dedicata agli approfondimenti curati dalla cooperativa Il Raggio Verde sul tema delle professioni umanistiche del futuro, per scoprire quali opportunità concrete ci saranno per chi intenda fare di riflessività, creatività e pensiero la propria professione.

Dalle 10 alle 11 si terrà a Laboratorio Aperto Ferrara - ex teatro Verdi il keynote di Chiara Agostini, ricercatrice del Laboratorio Percorsi di Secondo Welfare.

Sempre a Laboratorio Aperto, seguirà dalle 11.30 alle 13.00 il workshop 'Strumenti per il racconto e la definizione di nuove identità professionali', che consentirà tra l'altro di capire come si stia evolvendo il curriculum vitae in tutte le sue forme anche video, con la partecipazione del business designer Emanuele Giacomella, del fotografo videomaker Andrea Verzola e della comunicologa e progettista sociale Enrica Crivellaro.

Dalle 15.30 alle 17.30 ci si sposterà a Factory Grisù per le attività di matching & recruiting, ovvero per dare la possibilità ai giovani di confrontarsi direttamente con realtà del mondo del lavoro o della selezione del personale come la stessa cooperativa Il Raggio Verde, Cidas, Le Pagine e Manpower.

La giornata si concluderà al Consorzio Wunderkammer, dove dalle 18.30 alle 20 si terrà il panel 'Profili, attori ed esperienze di professioni ibride tra tecnica e pensiero': una tavola rotonda che vedrà la partecipazione delle stesse cooperative Cidas e Le Pagine, insieme al filosofo digitale Elia Ferracioli, all'attrice podcaster Alessandra Chicco e alla giornalista placemaker Licia Vignotto.

SABATO 1 APRILE sarà invece la giornata dedicata alle attività di chiusura degli altri tre temi sviluppati nel corso di questi Open Days: innovazione sostenibile, un-design e videomaking.
Proprio allo scoprire come trasformare l'arte del videomaking in una professione saranno dedicate le attività del mattino a Factory Grisù.

Dalle 10 alle 11 il keynote di Tommaso Puleo di CreativiteIdea e dalle 11.30 alle 13 il workshop Da zero a content curato dallo stesso Tommaso Puleo insieme a Matteo Fabbri di TryeCo, durante il quale i partecipanti potranno collaborare alla realizzazione in tempo reale di un video completo dall'ideazione fino al prodotto finito.

Nel pomeriggio ci si sposterà prima al Consorzio Wunderkammer per le attività di matching & recruiting, che si svolgeranno tra le 15.30 e le 17.30 con la partecipazione di Archimede, Centoform e ACTA - l'associazione dei freelance.

Infine, dalle 18.30 alle 20, gli Open Days si concluderanno a Laboratorio Aperto Ferrara, con la proiezione del documentario 'Next, ecosistemi a prova di futuro' e l'intervento dello scrittore e produttore esecutivo Andrea Frollà.

Dopo questi Open Days, 'Make Together' proseguirà per tutto il 2023 e 2024 con altre attività che per la prima volta continueranno a unire i tre hub creativi di Ferrara Consorzio Factory Grisù, Laboratorio Aperto Ferrara e Consorzio Wunderkammer, assieme alla Cooperativa il Raggio Verde, Basso Profilo e Fondazione Giacomo Brodolini, nella creazione di una rete tra imprese, associazioni e pubbliche amministrazioni, per offrire e ricevere opportunità formative e di lavoro in modo innovativo a favore dei giovani 18-35 anni.

La partecipazione agli open days è libera e aperta a tutti, ma è consigliato pre-iscriversi, seguendo le istruzioni disponibili sul sito https://maketogether.consorziowunderkammer.org 

Ciò vale in particolare per garantirsi un tempo dedicato nei momenti di matching & recruiting, riservati a chi ha tra 18 e 35 anni.

Per scoprire di più sul progetto, scaricare il programma degli Open Days e iscriversi alle diverse attività, visitare il sito https://maketogether.consorziowunderkammer.org

Contatti email:  ufficiostampa@consorziowunderkammer.org

Immagini scaricabili: