Comune di Ferrara

mercoledì, 22 maggio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Bruce Springsteen: il ritratto intimo di Bruce nelle foto di Frank Stefanko e i racconti a lui dedicati dal romanziere Eshkol Nevo

CONCERTO SPREENGSTEEN - In attesa del concerto evento, doppio appuntamento al Ridotto del Teatro Comunale

Bruce Springsteen: il ritratto intimo di Bruce nelle foto di Frank Stefanko e i racconti a lui dedicati dal romanziere Eshkol Nevo

15-05-2023 / Giorno per giorno

WAITING FOR BRUCE - Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara - 

> Ferrara martedì 16 maggio 2023 ore 18.00

Presentazione del libro di Frank Stefanko "Bruce Springsteen - Further up the road"

_________

> Ferrara mercoledì 17 maggio 2023 ore 18.00

Presentazione del testo di Bruce Springsteen dello scrittore Eshkol Nevo: "Hungry Hearts"

RITRATTO INTIMO, BRUCE SPRINGSTEEN ATTRAVERSO L'OBIETTIVO DI FRANK STEFANKO. IL FOTOGRAFO RACCONTA IL ROCKER IN UN LIBRO

Le sue immagini sono diventate le iconiche copertine di alcuni dischi memorabili del "Boss". Martedì 16 maggio al Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara, in collegamento dagli Stati Uniti, Stefanko presenta il suo libro "Bruce Springsteen - Further up the road". Ospite anche il fotografo Guido Harari.

Cresce l'attesa anche per l'ultimo appuntamento letterario di "Aspettando Bruce", mercoledì 17 maggio sempre al Ridotto, con il grande romanziere Eshkol Nevo

Ferrara, 14 maggio 2023 - "Le fotografie di Frank erano crude. Il suo talento è quello di spogliarti della tua celebrità, del tuo artificio e arrivare a te. Le sue foto erano ricche di semplicità e poesia di strada. Erano incantevoli e vere, ma non erano perfette. Frank cercava la tua vera essenza e naturalmente ha intuito i conflitti con i quali stavo venendo a patti". Così lo stesso Bruce Springsteen racconta la maestria di Frank Stefanko, autore del libro culto "Bruce Springsteen - Further up the road". Realizzato in tiratura limitata di sole 1978 copie, curato da Guido Harari e pubblicato da Wall Of Sound Editions, con oltre 400 fotografie del rocker è il volume tra i più esaustivi ad oggi sulla collaborazione quarantennale di Stefanko con il "Boss". E proprio Stefanko - autore delle copertine di "Darkness on the Edge of Town", "The River", "Chapter and Verse" e dell'autobiografia di Springsteen "Born To Run" - è il protagonista dell'appuntamento in programma martedì 16 maggio alle 18 al Ridotto del Teatro Comunale, nell'ambito delle iniziative organizzate in vista del concerto di Springsteen il prossimo 18 maggio al parco Urbano. All'incontro parteciperanno anche l'assessore alla cultura Marco Gulinelli e Claudio Trotta, produttore artistico, promoter italiano di Bruce Springsteen e fondatore Barley Arts Music, insieme a un altro ospite d'eccezione: Guido Harari, fotografo e giornalista musicale, le cui opere saranno protagoniste, quest'estate, della nuova mostra a Palazzo dei Diamanti.

Nato nel New Jersey come Springsteen, Frank Stefanko fotografa da oltre cinquant'anni. Autodidatta da ragazzo, ispirato dai film noir e dai grandi maestri della fotografia come Edward Steichen, Alfred Stieglitz e Diane Arbus, si è distinto nell'arte e nella fotografia sia alle superiori che al college. Le sue fotografie sono state utilizzate sulle copertine degli album di Bruce Springsteen Darkness On The Edge Of Town e The River, Hearts of Stone di Southside Johnny, e del cofanetto The Arista Years 1975/2000 di Patti Smith. Sue immagini compaiono anche nei dischi di Springsteen Live 75/85, Greatest Hits, Tracks e The Essential Bruce Springsteen. Frank è l'autore del libro Days of Hope and Dreams / An intimate portrait of Bruce Springsteen (in italiano Giorni di sogni e di speranza. Un ritratto intimo di Bruce Springsteen), di cui è stata di recente stampata una seconda edizione. È anche l'autore di Patti Smith / American Artist, volume che comprende una serie di magnifiche immagini di una giovane artista emergente, Miss Patti Smith, tra il 1970 e il 1980. Opere di Frank figurano anche in due mostre, Bruce Springsteen, Troubadour of the Highway, che a suo tempo batterono ogni record di visitatori al Frederick Weisman Museum di Minneapolis, al Cranbrook Museum vicino Detroit, all'Experience Music project di Seattle e al Newark Museum nel New Jersey. Nel 2012 la mostra Sound and Vision: Monumental Rock Photography ha circuitato in diversi musei degli Stati Uniti. Al di fuori delle sue fotografie rock, Frank da tempo lavora ad un portfolio di immagini di paesaggio che illustrano luoghi ancora incontaminati dalla presenza dell'uomo. Sta inoltre raccogliendo la sua collezione di fotografie vintage, per lo più della scena underground newyorkese legata a locali come il CBGB's e il Max's Kansas City. Scattate negli anni Settanta, queste fotografie catturano personaggi, luoghi e scene di un'epoca unica all'insegna dell'arte,della musica e della poesia.

>> Sempre al Ridotto, mercoledì 17 maggio alle 18 ospite sarà Eshkol Nevo, romanziere di successo, nipote del terzo premier della storia di Israele, Levi Eshkol. Autore di articoli dedicati al 'Boss' che hanno fatto il giro del mondo, Nevo a Ferrara racconterà la passione per la sua musica, dialogando con il sindaco Alan Fabbri, con l'assessore alla cultura del Comune Marco Gulinelli e con Claudio Trotta, promoter italiano di Springsteen. Lo scrittore ha da poco concluso la stesura dell'ultimo libro, dedicato proprio al cantante del New Jersey, dal titolo "Hungry Heart", chiaro riferimento al brano del 1980: "Una raccolta di racconti che uscirà a settembre in ebraico. Subito dopo, come sempre ormai, uscirà in italiano e poi, a giugno, in inglese", ha recentemente annunciato in un'intervista al settimanale 7 del Corriere.

Eshkol Nevo è nato a Gerusalemme nel 1971. Dopo un'infanzia trascorsa tra Israele e gli Stati Uniti ha completato gli studi a Tel Aviv e intrapreso una carriera di pubblicitario, abbandonata in seguito per dedicarsi alla letteratura. Oggi insegna scrittura creativa in numerose istituzioni. Oltre a Nostalgia (2014), in classifica per oltre sessanta settimane e vincitore nel 2005 del premio della Book Publisher's Association e nel 2008 a Parigi del FFI-Raymond Wallier Prize, per Neri Pozza ha pubblicato: La simmetria dei desideri (2010), Neuland (2012) e Soli e perduti (2015).

Entrambi gli eventi sono a ingresso libero fino ad esaurimento della disponibilità di posti. Per ulteriori info: https://www.brucespringsteenferrara.it.

(Comunicazione a cura della fondazione Teatro Comunale di Ferrara)

Immagini scaricabili: