Comune di Ferrara

venerdì, 19 aprile 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > A Baura nasce il "Giardino delle Cicale". L'intervento dell'assessore Cristina Coletti

POLITICHE SOCIALI - Giovedì 25 maggio 2023 alle 12 l'inaugurazione. Progetto della Cooperativa Sociale Integrazione Lavoro

A Baura nasce il "Giardino delle Cicale". L'intervento dell'assessore Cristina Coletti

25-05-2023 / Giorno per giorno

Aggiornamento del 25 maggio 2023 - "Oggi è stato inaugurato un posto molto speciale destinato alle persone con disabilità, un giardino che aumenta il valore di un luogo simbolico per tutto il nostro territorio grazie all'assistenza fornita a tante famiglie dagli operatori della Cooperativa Integrazione Lavoro. D'ora in poi questo spazio verde sarà il fiore all'occhiello di questa corte, consentendo non solo di trascorrere del tempo in tranquillità, ma anche e soprattutto di favorire la socializzazione fra gli ospiti della Casa Famiglia e del Civico 77 attraverso attività di giardinaggio o di accudimento degli animali atte anche al potenziamento delle capacità personali. Ringrazio la Fondazione Conte Olao Gulinelli, ente collegato alla Fondazione Estense, oggi rappresentata da Marianna Pellegrini, per avere contribuito alla causa con entusiasmo, dimostrandosi una realtà attenta ai bisogni dei cittadini più fragili. La collaborazione fra enti pubblici e privati è fondamentale per creare un benessere sociale diffuso".

Queste le parole dell'assessore comunale alle Politiche Sociali Cristina Coletti (nella foto insieme a tutti i partecipanti all'iniziativa) in occasione dell'inaugurazione il nuovo Giardino delle Cicale, svoltasi oggi, giovedì 25 maggio 2023, nella sede della Corte "La Zanetta" in via Raffanello 77 a Baura, gestita dalla Cooperativa sociale Integrazione Lavoro. 

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -  

Comunicato del 24-5-2023 - A Baura, presso la Corte "La Zanetta" in via Raffanello 77, gestita dalla Cooperativa sociale Integrazione Lavoro (che aderisce a Confcooperative Ferrara), il Presidente Nicola Folletti, insieme al Segretario Generale della Fondazione Estense Marianna Pellegrini, l'Assessore allo Politiche sociali del Comune di Ferrara Cristina Coletti  e la Presidente di ASP Ferrara Cristina Pellicionigiovedì 25 maggio 2023 alle 12, taglieranno il nastro per aprire il nuovo Giardino delle Cicale.

Il Giardino è stato realizzato grazie al contributo della Fondazione Conte Olao Gulinelli, ente collegato alla Fondazione Estense, che da anni segue e sostiene iniziative in ambito agricolo con finalità di inclusione sociale. Allestito all'interno della magnifica corte colonica del complesso della Corte "La Zanetta" - comunemente conosciuto come "Il fienile" di Baura - che comprende, anche e soprattutto, la Casa Famiglia e il "Civico 77", ovvero strutture destinate all'accoglienza diurna e residenziale.

Qui, persone "fragili", diversamente abili o con ritardi cognitivi, hanno la possibilità di stimolare le proprie abilità e lo sviluppo dei rapporti interpersonali, lavorando negli orti, nelle serre, nei laboratori di trasformazione o accudendo gli animali da fattoria che vivono in un vicino recinto, recentemente ampliato.

"Il Giardino delle Cicale si inserisce in un progetto più ampio, a marcata funzione sociale ed educativa, avente per destinatari principali gli ospiti più piccoli" commenta il Presidente Folletti  "l'accoglienza e la conoscenza di sé e di ciò che ci circonda, rimangono infatti i punti cardine anche di questo spazio, che intende accogliere i bambini con giochi e postazioni laboratoriali in cui potranno svolgere attività "sensoriali" collegate a quanto offerto sia dalla fattoria didattica, sia dall'agricoltura sociale della Corte "La Zanetta" continua Folletti.

Il giardino sarà comunque aperto anche a coloro che vorranno passare qualche momento nella rilassante frescura all'ombra degli alberi, alle famiglie e ai gruppi che vorranno organizzare (anche in proprio) una scampagnata, con la possibilità di utilizzare il grande barbecue e i servizi offerti dagli operatori del ristorante del Fienile. Questa possibilità di "prenotare" il giardino per ritrovi, anche privati, è un aspetto importante che va sottolineato in quanto si va ad aggiungere alle altre attività volte all'autosostentamento di una struttura è prima di tutto luogo di accoglienza e cura di persone svantaggiate che, con l'aiuto dei tutor e dei servizi sociali, scoprono nuove abilità e risorse grazie alle quali si sentono parte attiva e utile della propria comunità.

Al termine dell'inaugurazione, verrà offerto un piccolo buffet realizzato utilizzando i prodotti coltivati alla Corte "La Zanetta".  Per tutte le informazioni: www.integrazionelavoro.org

(Comunicazione a cura di Ufficio Stampa Confcooperative Ferrara)

Immagini scaricabili:

Locandina Inaugurazione Giardino delle Cicale Giardino delle Cicale