Comune di Ferrara

martedì, 18 giugno 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Torneo ‘superlega' Csi-Uisp Ferrara: due giorni di calcio amatori e over 35

SPORT - Sabato 17 e domenica 18 giugno 2023 le finali allo stadio Mazza di Ferrara

Torneo ‘superlega' Csi-Uisp Ferrara: due giorni di calcio amatori e over 35

25-05-2023 / Giorno per giorno

Lo stadio Paolo Mazza sarà ‘teatro' calcistico delle finali di calcio amatori e over 35, che si terranno nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 giugno 2023 allo stadio Mazza di Ferrara. Il torneo ‘superlega' Csi-Uisp Ferrara è stato presentato nella mattinata di giovedì 25 maggio 2023 al centro della Spal di via Copparo con la collaborazione della Spal e patrocinio del Comune di Ferrara. Un appuntamento a cui erano presenti l'assessore allo sport del Comune di Ferrara Andrea Maggi, il direttore generale della Spal Andrea Gazzoli, i presidenti di Uisp e Csi Ferrara Eleonora Banzi ed Enrico Venturini, il referente del settore calcio Uisp Giancarlo Beltrami. Tra i partner sostenitori Dacathlon Ferrara, Pensini&Venturoli e Caffè Krifi.

In apertura Andrea Gazzoli ha spiegato: "Ci fa molto piacere ospitare questa due giorni di calcio amatoriale, un progetto che permetterà di vivere il nostro stadio con pubblico e tifosi. Quello delle finali di calcio amatori e over, rientra in un programma più vasto di eventi che vedrà lo stadio Paolo Mazza al centro dell'attenzione".
Nel merito delle finali amatoriali di calcio l'assessore Andrea Maggi ha sottolineato: "Si tratta di una bella manifestazione calcistica che vedrà radunare circa 150 giocatori nello stadio teatro sportivo per la città e con la città. Una finale che vede insieme due enti di promozione sportiva Uisp e Csi, in un progetto unico nel suo genere, a cui va i ringraziamenti e complimenti per quanto hanno fatto con la ‘superlega'. Non posso che esprimere soddisfazione nell'apprendere che si terrà anche una partita con ragazzi diversamente abili, sarà per loro una grande gioia essere allo stadio".
La presidente Uisp Ferrara Eleonora Banzi ha ripercorso il progetto della ‘superlega' sorto cinque anni fa e che vede complessivamente 80 squadre affiliate e circa 2mila tesserati, suddivisi per le diverse categorie "Si tratta di un progetto unico con condivisione delle due realtà calcistiche dei rispettivi enti di promozione sportiva come Uisp e Csi.
Questo ha permesso di realizzare una ‘struttura' organizzativa congiunta per garantire una crescita del panorama calcistico amatoriale del nostro territorio. L'obbiettivo prefissato è stato fini da subito la crescita della qualità". Sulla stessa linea d'onda anche Enrico Venturini: "Si è creato un rapporto proficuo tra i due enti. Ci fa piacere ritornare dopo molti anni a disputare le finali di calcio amatori e over allo stadio Paolo Mazza. Si tratterà di due giornate dove il calcio amatoriale sarà protagonista, contiamo di vedere anche una buona partecipazione del pubblico".
Nel suo intervento Giancarlo Beltrami ha illustrato i dettagli del programma previsto nelle due giornate. Si parte sabato 17 giugno alle 16 finale della categoria amatori serie ‘B', a seguire alle 17.45 categoria amatori seria ‘A2', alle 19 premiazione dei capicannonieri dei gironi est e ovest, alle 19.30 finale categoria amatori serie ‘A1'. Si è arrivati a queste tre finali partendo alla fine di settembre con due gironi zonali, est e ovest, composti rispettivamente da 14 squadre ognuno. Al termine play off ancora in corso che stabiliranno le finaliste di categoria.
Domenica 18 giugno il primo calcio d'inizio sarà alle 17 con la finale della categoria over 32 serie ‘B', alle 18.30 si terrà una partita amichevole dei ragazzi ‘speciali' con disabilità, tra Società Casa&Lavoro e Format Asd.

"Crediamo che non ci sia miglior occasione-precisa Giancarlo Beltrame- dell'evento delle nostre finali per poter condividere la gioia di giocare in uno stadio così bello e importante con persone che sono state meno fortunate. Al termine di questa partita saremo felici di consegnare una targa alle due società a ricordo di una giornata che i ragazzi possano ricordare".
Alle 19 la premiazione dei capicannonieri di sera A e B, poi alle 19.15 finale della categoria over 35 serie ‘A'. A queste ultime due finali si è giunti partendo da ottobre scorso con due gironi zonali, ponente e levante, composti rispettivamente da 8 squadre per girone, a seguire una seconda fase ancora in corso per definire le finaliste. Al termine di ogni gara verranno effettuate le premiazioni, mentre l'ingresso alle due giornate di finali sarà gratuito, attivo anche un servizio di ristoro per il pubblico.
(Comunicato a cura di Uisp Ferrara)

Immagini scaricabili:

Un momento della conferenza stampa di presentazione del torneo ‘superlega' Csi-Uisp Ferrara