Comune di Ferrara

venerdì, 14 giugno 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Oppone resistenza agli agenti della Polizia Locale, portato in caserma in via Tassoni e denunciato

POLIZIA LOCALE - Agenti intervenuti per sedare alterco in centro storico

Oppone resistenza agli agenti della Polizia Locale, portato in caserma in via Tassoni e denunciato

06-07-2023 / Giorno per giorno

Un violento diverbio in piazza della Cattedrale ha portato per un uomo alla denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di generalità e danneggiamento.

I fatti sono accaduti poco dopo la mezzanotte, nella serata fra lunedì e martedì scorso. In quella circostanza una pattuglia della Polizia Locale Terre Estensi, durante il servizio di controllo del territorio, si è imbattuta in una richiesta di aiuto da parte di alcuni cittadini che segnalavano due persone che stavano venendo alle mani davanti alla cattedrale.

Un uomo (44 anni, originario del Marocco), visibilmente alterato a causa dell'alcool, si è rifiutato di farsi identificare, opponendosi al controllo degli agenti che sono stati costretti ad ammanettarlo. La lite con un cittadino italiano sarebbe scaturita da motivi futili.

Secondo il racconto di un testimone presente, l'arrivo della Polizia Locale sarebbe stato provvidenziale ad evitare che l'alterco sfociasse in qualcosa di molto più grave. Nonostante la presenza del personale del corpo, infatti, l'uomo continuava a cercare con insistenza di entrare in contatto con la persona con cui aveva avuto il diverbio e ha aggredito anche gli agenti che cercavano di contenerlo.

Il cittadino extracomunitario, condotto nei locali del comando di via Tassoni 7, ha proseguito nel suo atteggiamento rabbioso e ostile anche nella cella di sicurezza dove era stato portato. Qui ha sputato contro gli agenti, si è denudato, ha ridotto i propri indumenti a brandelli e poi ha iniziato a distruggere e danneggiare cuscini, federe, lenzuola e coperte messi a sua disposizione per la notte.

Al termine delle formalità di rito, l'uomo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di generalità e danneggiamento e anche sanzionato per ubriachezza manifesta.

(Comunicazione a cura dell'Ufficio del Vicesindaco)

Immagini scaricabili: