Comune di Ferrara

mercoledì, 28 febbraio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Al via il ciclo di eventi dedicato ai caregiver familiari di giovani con DCA, sostenuto dall'Assessorato alle Politiche Sociali

POLITICHE SOCIALI - Kairos sostenuta con un contributo nell'ambito del bando caregiver. Coletti: "Diamo voce ai familiari e ai giovani"

Al via il ciclo di eventi dedicato ai caregiver familiari di giovani con DCA, sostenuto dall'Assessorato alle Politiche Sociali

14-10-2023 / Giorno per giorno

Accogliere i caregiver dei giovani pazienti con Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA), aiutandoli nel percorso di assistenza e vicinanza al proprio familiare. È in partenza lunedì 16 ottobre 2023, dalle 20.30 alle 22:00 nella Sala della Musica di via Boccaleone n. 19, il primo appuntamento dedicato ai caregiver di pazienti con DCA inserito nel ciclo di 6 incontri svolti dall'associazione Kairos con il sostegno dell'Assessorato alle Politiche Sociali, che per la realizzazione dell'iniziativa fornisce un contributo economico di 7.750 euro. La somma è stata riconosciuta a seguito della partecipazione di Kairos ad una procedura pubblica, proposta dall'assessore comunale alle Politiche Sociali Cristina Coletti per sostenere le realtà del terzo settore che svolgono attività mirate a sollevare il caregiver familiare dal carico assistenziale e a promuoverne il benessere psicofisico.

"I disturbi del comportamento alimentare - dice l'assessore Cristina Coletti - sono una tematica complessa, difficile, che crea disagi fisici e psicologici. I DCA sono una piaga grave, acuitasi con l'emergenza pandemica del 2020, ma di cui se ne parla ancora troppo poco. Ringrazio l'associazione Kairos, che attraverso questa progettualità ci richiama tutti al senso di responsabilità nei confronti di questi giovani. Dobbiamo star loro vicini, agevolando le condizioni per creare una società inclusiva, che dia loro modo di esprimere i problemi e le paure senza il timore di essere esclusi perché considerati malati. Questa progettualità è proprio finalizzata a ciò, in quanto sul caregiver familiare poggia la maggior parte del peso assistenziale. Grazie al bando abbiamo intercettato e dato voce a tutti questi giovani e i loro caregiver, che hanno costante bisogno di supporto fisico ed emotivo".

A partire da lunedì 16 ottobre gli appuntamenti si terranno ogni 15 giorni, sempre di lunedì e sempre alla Sala della Musica. Ai 6 incontri parteciperanno la presidente di Kairos Elisabetta Zerbini e la dottoressa Marina Messori, psicologa e socia dell'associazione. "La finalità - spiega Elisabetta Zerbini - è quella di accogliere i famigliari fornendo informazioni di prima necessità, per aiutarli nel difficile e delicato compito di caregiver di giovani pazienti DCA. Allo stesso tempo, la condivisione delle esperienze e delle emozioni in un contesto protetto aiuta a contrastare il senso di solitudine, promuove la socializzazione, infonde fiducia e speranza. Ringraziamo l'Assessorato alle Politiche Sociosanitarie per averci dato l'opportunità di poter svolgere l'evento in una location bellissima e accogliente".

Ad ogni serata è prevista la partecipazione di un numero massimo di 12 persone, per garantire la qualità del percorso e la possibilità di dedicare cura e attenzione ad ogni partecipante.

I 6 appuntamenti saranno tutti presso la Sala della Musica di via Boccaleone n. 19 a Ferrara.
È obbligatorio iscriversi, facendo riferimento al numero 389.7867721 oppure a associazione_kairos@virgilio.it.

Orario: 20.30 - 22:00 Calendario: 2 lunedì al mese.

 

Immagini scaricabili: