Comune di Ferrara

mercoledì, 28 febbraio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Ottobre Rosa: la vicinanza dell’Amministrazione comunale alle donne coinvolte in un percorso di cura e l’incentivo alla prevenzione oncologica

POLITICHE SOCIALI - Il dono di una maglia nell’ambito del mese della prevenzione. Ass. Coletti: “Impegno nella promozione dell’educazione sanitaria e dell’importanza degli screening. Le donne non sono sole”

Ottobre Rosa: la vicinanza dell’Amministrazione comunale alle donne coinvolte in un percorso di cura e l’incentivo alla prevenzione oncologica

26-10-2023 / Giorno per giorno

Una maglietta bianca con la scritta "OTTOBRE ROSA 2023 - mese della prevenzione", accompagnata da una lettera firmata dal sindaco Alan Fabbri e dall'assessore alle Politiche sociali Cristina Coletti. È il dono che l'Amministrazione comunale ha voluto consegnare alle donne nell'ambito dell'Ottobre Rosa, universalmente riconosciuto come mese della prevenzione. L'iniziativa è nata da una proposta dell'assessore Coletti, che ha personalmente consegnato l'omaggio nel corso delle iniziative itineranti inserite nel ricco calendario promosso dalle Aziende Sanitarie ferraresi con il patrocinio del Comune. 

"Quello dell'Amministrazione - ha spiegato l'assessore Cristina Coletti, ideatrice dell'iniziativa - vuole essere un segno di vicinanza alle donne che periodicamente effettuano controlli medici preventivi o che sono coinvolte in un percorso di cura. La prevenzione è la prima arma di difesa di cui tutti noi disponiamo, e come Assessorato alle Politiche Sociali siamo costantemente impegnati nella promozione dell'educazione sanitaria anche, e soprattutto, attraverso l'importanza di sottoporsi a screening. Sono fattori determinanti nel preservare il proprio benessere, e che possono talvolta salvare una vita. Da parte dell'Amministrazione non mancherà mai la vicinanza alle Aziende Sanitarie Ferraresi nell'appoggiare iniziative che nel loro insieme creano consapevolezza sanitaria ed unione sociale". 

Le t-shirt, nello specifico, sono state consegnate alle donne che hanno assistito al convegno "Come prevenire, riconoscere e curare il tumore al seno" alla Cittadella San Rocco di corso Giovecca, alla giornata vaccinazione anti HPV che si è svolta all'ambulatorio vaccinale di via Bianchi, all'open day menopausa presso l'ospedale di Cona e infine al convegno tenutosi ieri in Sala Arengo, dove sono state approfondite le tematiche legate alla prevenzione, alla cura e alla figura del case manager. 

"Essere sul territorio - commenta l'assessore -, è l'unico modo per creare le condizioni di un approccio diretto con le persone, per sensibilizzarle ma anche e soprattutto per dimostrare un'attenzione reale. L'auspicio è che questa vicinanza sia utile per accrescere il numero di coloro che effettuano screening e per infondere coraggio a chi sta combattendo contro le patologie. Le donne devono sapere che non sono e non saranno mai sole". 

Immagini scaricabili:

foto dell'assessore Coletti foto assessore Coletti foto assessore Coletti foto assessore Coletti foto assessore Coletti foto assessore Coletti foto assessore Coletti foto assessore Coletti foto assessore Coletti foto assessore Coletti