Comune di Ferrara

mercoledì, 28 febbraio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > L'Istituto Einaudi in visita agli sportelli comunali della Cittadella San Rocco

POLITICHE SOCIALI - Luogo in cui è evidente l'integrazione sociosanitaria. Tour con l'assessore Coletti: "Assetto riorganizzativo dei servizi che ha registrato 25mila accessi"

L'Istituto Einaudi in visita agli sportelli comunali della Cittadella San Rocco

27-11-2023 / Giorno per giorno

Un luogo dove l'integrazione sociosanitaria è evidente, per un giorno aula di lezione per 15 alunne della classe 5S dell'Istituto Einaudi di Ferrara ad indirizzo Servizi per la Sanità e per l'Assistenza Sociale. Visita alla Casa di Comunità San Rocco di Corso Giovecca per una scolaresca, che è stata condotta alla scoperta dei servizi comunali dall'assessore alle Politiche Sociali ed Abitative del Comune di Ferrara Cristina Coletti, insieme alla dirigente comunale del Settore Servizi alla Persona Alessandra Genesini. 

Il tour è nato su espressa richiesta dell'Istituto "per far comprendere agli studenti la reale integrazione sociosanitaria nel Comune di Ferrara" ha spiegato la professoressa di Diritto e Tecnica Amministrativa Mariangela Russo, che, insieme alla docente di Igiene e Cultura Medico-Sanitaria Antonella Castagnoli, ha accompagnato la scolaresca. 

L'assessore Cristina Coletti ha mostrato gli spazi e illustrato le funzioni degli uffici, nello specifico lo Sportello Sociale Unico Integrato, lo Sportello Caregiver, lo Sportello Sociale Non Autosufficienza e lo Sportello Sociale Casa, che in quasi due anni hanno fatto registrare 25mila accessi complessivi.

"Con l'assetto riorganizzativo da me fortemente voluto - ha detto l'assessore Coletti - abbiamo scelto di riempire un contenitore importante nel cuore della città come quello di corso Giovecca, per dare modo ai cittadini di avere un riferimento fisso, e facilmente raggiungibile, per le necessità trasversali che si possono manifestare nel quotidiano, siano esse complesse o più facilmente risolvibili. Questi sportelli garantiscono competenza e prossimità di risposta, grazie ad operatori qualificati e specificamente formati". 

"È importante dimostrare alle generazioni future i risultati che si possono ottenere attraverso la collaborazione e la sinergia" ha sottolineato l'assessore, ringraziando l'istituto Einaudi, nella persona della dirigente Marianna Fornasiero e delle docenti Russo e Castagnoli, "perché questa visita ci consente di proseguire una collaborazione stretta che tanto sta portando alla città in termini di benefici, che dimostrano l'azione di un istituto che è perfettamente calato nel contesto sociale locale". 

Coletti, su tutto, ricorda "la creazione del logo della campagna comunale antitruffe agli anziani Non Ci Casco", ma anche "la realizzazione della targa inaugurata lo scorso 26 maggio in occasione della Giornata del Caregiver, realizzata con passione e responsabilità dall'allieva dell'Einaudi Giada Palamini". Quest'opera è stata posizionata proprio in corrispondenza dell'ingresso dello Sportello Caregiver. 

"Un ringraziamento va all'assessore Coletti e al Comune di Ferrara per l'opportunità che ci è stata concessa, è stata una mattina formativa per i nostri giovani che hanno potuto vedere da vicino cosa può portare l'unità istituzionale" hanno concluso le insegnanti.

Immagini scaricabili:

Coletti Einaudi 1.jpg Coletti Einaudi 2.jpg Coletti Einaudi 3.jpg Coletti Einaudi 4.jpg Coletti Einaudi 5.jpg Coletti Einaudi 6.jpg Coletti Einaudi 7.jpg