Comune di Ferrara

martedì, 16 aprile 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Alla neocentenaria Gina Rossignoli gli omaggi e gli auguri dell'Amministrazione Comunale

TARGA A CENTENARIA - Giorno di festa con la presenza dell'assessore Cristina Coletti

Alla neocentenaria Gina Rossignoli gli omaggi e gli auguri dell'Amministrazione Comunale

17-02-2024 / Giorno per giorno

Per Gina Rossignoli una giornata unica, da non scordare. Proprio ieri, venerdì 16 febbraio, la concittadina spegne infatti 100 candeline ed entra nello speciale novero dei concittadini che hanno raggiunto il secolo di vita.

Alla Residenza ‘Le Rondini' di Cona, la ricorrenza è stata partecipata anche dall'Amministrazione Comunale, con l'assessore alle Politiche sociali Cristina Coletti che ha omaggiato la festeggiata con la targa dedicata ai cittadini centenari e consegnandole la lettera di auguri firmata dal sindaco Alan Fabbri.

"Cento anni - ha detto Coletti - sono un numero importante, dietro il quale c'è un percorso di vita ricco di esperienze, di saggezza e di sentimenti. Gli anziani fanno la fortuna della comunità, perché sono un punto fermo che può donare ancora molto alle generazioni più giovani. Da parte dell'Amministrazione comunale un sincero ringraziamento a Gina Rossignoli per quanto ha saputo dare e i migliori perché possa condividere ancora tanti momenti con le persone che le vogliono bene".

Nata a Cerea (VR) nel 1924, Gina Rossignoli si trasferisce a Ferrara nel 1965, dopo aver comprato un terreno a Fossadalbero insieme al marito Luigi Lovato. Dal matrimonio nascono 4 figli. Gina ha 5 nipoti e una pronipote di 3 mesi che si chiama Olivia. Tra le sue passioni il lavoro ai ferri.

Nel pomeriggio di ieri alla Residenza ‘Le Rondini', che ospita Gina da un anno, sono giunti 2 dei 4 figli Giancarlo e Adriana.

La grande festa si terrà invece domenica 18 al Castello di Fossadalbero, dove sono attesi 75 invitati tra amici e parenti.

Immagini scaricabili: