Comune di Ferrara

martedì, 16 aprile 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Pensami Adulto": per i familiari di persone con autismo un corso per guardare con più fiducia al futuro

POLITICHE SOCIALI - Ass. Coletti "progetto sostenuto dal Comune, che guarda al presente ma anche al futuro, nell'accompagnamento verso il 'Dopo di noi'"

"Pensami Adulto": per i familiari di persone con autismo un corso per guardare con più fiducia al futuro

22-02-2024 / Giorno per giorno

Nove incontri destinati alle famiglie di persone adulte affette dai disturbi dello spettro autistico. A proporli, fra marzo e giugno prossimi, è la Fondazione dalla Terra alla Luna nell'ambito del progetto 'Pensami Adulto', che ha ricevuto dall'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Ferrara un contributo di quasi 6700 euro (finanziato con il 'Fondo per l'inclusione delle persone con disabilità per interventi a favore delle persone con disturbi dello spettro autistico').

Il programma e gli obiettivi degli incontri sono stati illustrati oggi in conferenza stampa dall'assessore alle Politiche Sociali Cristina Coletti assieme alla presidente della Fondazione Dalla Terra alla Luna Mariella Ferri e a Ingrid Bonsi analista del comportamento.

"Il progetto - spiega l'assessore alle Politiche Sociali Cristina Coletti - è frutto di un percorso partecipato condotto insieme alle associazioni del territorio che, con grande competenza, offrono percorsi di supporto a famiglie e persone che devono convivere con la condizione dello spettro autistico. La Fondazione Dalla Terra alla Luna è da anni un riferimento importante, che grazie a 'Pensami Adulto' intende consegnare ai genitori, e più in generale alle famiglie, strumenti sempre più efficaci per l'assistenza del proprio famigliare adulto. Una progettazione che guarda al presente, ma anche e soprattutto al futuro nell'accompagnamento verso il 'Dopo di noi'. Ferrara deve essere una città consapevole e aperta, ringrazio perciò la Fondazione per il notevole contributo che apporterà alla comunità anche attraverso questo ciclo di incontri". 

"Il corso 'Pensami Adulto' - ha spiegato Mariella Ferri - si fonda sull'intento di offrire ai famigliari di adulti con autismo spazi di formazione personale, in cui poter trarre competenze specifiche, di natura tecnica e legale, da poter tradurre in una capacità assistenziale sempre più efficace. Da quando i nostri ragazzi sono diventati maggiorenni, noi genitori e familiari ci siamo infatti resi conto di avere molte lacune riguardo agli aspetti legali che riguardano loro e i loro caregiver e in generale sull'autismo in età adulta e su quali siano le istituzioni e i servizi del territorio a cui rivolgerci per le varie problematiche. Il corso, che si svilupperà in nove moduli per altrettanti argomenti con incontri di due ore e mezza ciascuno il sabato mattina, è stato quindi pensato proprio per aiutare i genitori e caregiver familiari a entrare nelle tematiche che li riguardano da vicino. Ci saranno esperti che approfondiranno gli argomenti e risponderanno alle domande dei partecipanti. Ci sono ancora posti disponibili per chi è interessato". Al termine del percorso dei 9 incontri, saranno poi organizzati altri appuntamenti finali di resoconto e valutazione dell'efficacia del corso. 

"Nell'ambito degli incontri in programma - ha precisato Ingrid Bonsi - si affronteranno tante tematiche, a partire da un approfondimento sulle caratteristiche dell'autismo nell'adulto e sugli aspetti che rientrano nell'ambito della psicopatologia. Si parlerà poi di affettività e sessualità, e a seguire delle tematiche di ambito legale relative alla capacità giuridica di agire e alla figura dell'amministratore di sostegno. Si parlerà anche del progetto di vita e del ruolo delle istituzioni e dei servizi a sostegno delle famiglie di persone con autismo, tema a cui sarà dedicata una tavola rotonda con invitati i rappresentanti delle stesse istituzioni".  

Gli appuntamenti si terranno in diverse sedi il sabato dalle 9.30 alle 12. Il primo incontro si terrà sabato 2 marzo alla Sala della Musica di via Boccaleone 19, concessa dal Comune di Ferrara. Dei 9 appuntamenti, 6 si terranno sul territorio comunale di Ferrara e 3 sul territorio del Distretto Centro Nord. Agli incontri possono aderire familiari di 15 persone maggiorenni del distretto Centro Nord, e si richiede la partecipazione ad almeno 7 moduli di cui anche 3 a distanza. 

Queste le date:
2/03 Sala Della Musica (Via Boccaleone, 19)
9/03 Aula Leoniceno - Cittadella San Rocco (Corso Giovecca, 203)
16/03 Copparo
23/03 Sala Della Musica (Via Boccaleone, 19)
13/04 Copparo o Tresignana
20/04 Copparo o Tresignana
04/05 Aula Leoniceno - Cittadella San Rocco (Corso Giovecca, 203)
18/05 Sala Della Musica (Via Boccaleone, 19)
15/06 Sede della Fondazione Dalla Terra Alla Luna (Via Calzolai, 223, Malborghetto)

Tra i relatori saranno presenti:
- Dottoressa Franca Emanuelli (Direttore del Dipartimento Assistenziale Integrato Salute Mentale Dipendenze Patologiche e Neuropsichiatria Infanzia e Adolescenza - Ausl Ferrara);
- Dottoressa Rita Di Sarro (Psichiatra, Neurologa psicologa Clinica, Analista del Comportamento, Responsabile hub Autismo Area Centro - Bologna, Ferrara, Imola);
- Dottoressa Letizia Bevilacqua (Asp Ferrara);
- Dottoresse Stefania Mattioli e Raffaella Bizzi (Assp Unione Terre e Fiumi Copparo);
- Dottoressa Ingrid Bonsi (Educatrice professionale, Analista del comportamento);
- Dottoressa Irene Ricci (Social Worker esperta in progettazione, coordinamento e ricerca sociale);
- Dottoresse Francesca Vitulo e Serena Draghetti (Studio Legale Vitulo - esperte in diritto di famiglia e strumenti a tutela dei soggetti deboli).

Per informazioni e iscrizioni: info@dallaterraallaluna.org - tel. 345 2977721

Immagini scaricabili:

pensami adulto1.jpg pensami Adulto2.jpg PENSAMI ADULTO (3) locandina