Comune di Ferrara

mercoledì, 24 luglio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Frazioni per tutti": 45 eventi per animare quindici frazioni di Ferrara

CON LE FRAZIONI - Da domenica 14 aprile fino al 21 luglio 2024. Il vicesindaco Lodi: appuntamenti per vivere il forese

"Frazioni per tutti": 45 eventi per animare quindici frazioni di Ferrara

09-04-2024 / Giorno per giorno

Quarantacinque eventi in quindici frazioni, da metà aprile fino alla fine di luglio. Questo è "Frazioni per tutti", il progetto voluto dall'Amministrazione Comunale attraverso un bando uscito all'inizio del 2024 e che si concretizzerà con decine di eventi nel forese. Oggi, martedì 9 aprile, sono stati presentati gli enti del terzo settore e le associazioni che hanno vinto la gara, aggiudicandosi il contributo del Comune messo a disposizione per il progetto (80mila euro complessivi).

Il bando "Frazioni per tutti" è nato, infatti, con l'obiettivo di sostenere le associazioni del terzo settore nella realizzazione di nuove iniziative ed eventi di carattere culturale nel territorio del forese: l'amministrazione Comunale, riconoscendo l'impegno di chi da sempre realizza eventi nel territorio, ha deciso di rispondere a chi manifestava la necessità di implementare questi appuntamenti, per riportare le frazioni ad essere vissute anche da un punto di vista della socialità e dell'intrattenimento.

"Con Frazioni per Tutti proponiamo oltre quaranta eventi in tutto il territorio comunale - ha spiegato il vicesindaco con delega alle frazioni Nicola Lodi -. Possiamo dire che, con questo progetto, concludiamo nella maniera migliore un lungo percorso iniziato nel 2021, insieme a ‘Con le Frazioni'. Sono stati i cittadini a chiederci, durante il tour con Ufficio Mobile e Apecar, di garantire eventi nel forese, affinché le frazioni cambiassero volto e non fossero semplicemente un dormitorio, ma luoghi di aggregazione, partecipazione e festa per tutti. Grazie a chi ha partecipato al bando, grazie alle associazioni che continuano a impreziosire il territorio e che, in questo senso, hanno proposto eventi di grande rilevanza e totalmente gratuiti. Oggi, ancora una volta, dimostriamo che non c'è differenza tra città e forese e che le frazioni sono davvero ‘per tutti'".

Le associazioni che hanno espresso il proprio interesse per Frazioni per Tutti sono state circa trenta, mentre quattordici i progetti da loro presentati. Di questi, nove si sono aggiudicati la vittoria, con progetti che spaziano da concerti a spettacoli teatrali, da laboratori per bambini a visite guidate alla scoperta del territorio. Tutte le iniziative si realizzeranno nei mesi di aprile, maggio, giugno e luglio 2024 e saranno completamente gratuite.

Le associazioni vincitrici e i relativi progetti sono stati presentati da:
- Caterina Scaramagli di Mondo Agricolo Ferrarese per la rassegna di laboratori dedicati ai  bambini "Aprile dolce scoprire" in programma domenica 14, sabato 20 e domenica 21 al Maf di San Bartolomeo in Bosco.
- Fondazione Villa Imoletta per musica, teatro e arte "Sotto l'antica torre" in programma domenica 14 aprile, 10, 12, 19 e 26 maggio, 21 giugno a Villa Imoletta di Quartesana.
- Paolo Orsatti dell'associazione culturale Proart con il ciclo di sei eventi intitolati "Frazioni riunite" in programma venerdì 19 aprile, 24 e 26 maggio al Santuario del Poggetto di Sant'Egidio; il 1.o giugno al parco della Villa Filangeri-Gulinelli, l'8 giugno a San Bartolomeo in Bosco, il 13 giugno a Gaibanella.
- Alessandro Soriani dell'associazione Iceborg per sei incontri di "Frazioni creative" in quattro frazioni 19 e 20 aprile; 11, 17 e 19 maggio; 2 giugno.
- il Comitato Vivere Insieme per la rassegna "Vivere insieme il fiume Po" che si terrà in diverse aree di Pontelagoscuro in maggio (3, 5, 10, 11, 17, 19, 24, 25, 26) e giugno (1, 15).
- Marcello Celeghini della Pro loco Viconovo per la rassegna "Gospel experience" che si terrà sabato 4 maggio a Viconovo.
- Francesco Simoni di Gad città di Ferrara per la rassegna "Vivi le frazioni" in calendario 10, 17, 24, 31 maggio e 7, 14, 21, 28 giugno in 5 diverse frazioni.
- Giulio Giunchi per l'associazione di promozione sociale Rudolf Steiner per la Pedagogia in Ferrara con gli incontri "Tramonti artistici" a Malborghetto nei mercoledì 12 e 26 giugno.
- Mattia Antico per Arci Ferrara che organizza la "Sagra del podcast" sabato 20 e domenica 21 luglio al circolo Arci di Cona.

Il percorso è iniziato a settembre del 2023, quando l'Ufficio Sicurezza Urbana e l'Ufficio Frazioni, insieme al Centro di Mediazione Sociale, si sono occupati di predisporre ed organizzare un percorso finalizzato a supportare tutte le realtà associative interessate al progetto, per fornire loro un supporto nella costruzione di proposte progettuali e nella creazione di collaborazioni e reti tra i partecipanti.

Per informazioni sugli eventi: conlefrazioni@comune.fe.it

Immagini scaricabili:

La presentazione di "Frazioni per tutti" La presentazione di "Frazioni per tutti" La presentazione di "Frazioni per tutti" La presentazione di "Frazioni per tutti" Manifesto_Frazioni per tutti 2024

Allegati scaricabili: