Comune di Ferrara

mercoledì, 24 luglio 2024.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Interventi in programma per le piante di via Marco Polo in condizioni fitosanitarie compromesse

LAVORI PUBBLICI E RIGENERAZIONE URBANA - Opere di riqualificazione con nuove essenze arboree, piantumazioni e recupero di vegetazione bassa

Interventi in programma per le piante di via Marco Polo in condizioni fitosanitarie compromesse

03-07-2024 / Giorno per giorno

Interventi necessari per ragioni di tutela della sicurezza dei cittadini quelli in programma da martedì 9 luglio su via Marco Polo, nella zona est di Ferrara, dove verranno tolte le robinie delle quali è stata diagnosticata la classe di rischio massima per il pericolo cedimento. A seguito delle indagini di stabilità, da cui risultano in condizioni fitosanitarie e vegetative molto compromesse, le alberature presenti e in parte già secche, saranno eliminate in quanto costituiscono un pericolo per la pubblica incolumità a causa del loro stato.

L'intera area è attualmente oggetto di riqualificazione per il progetto PNRR (Missione 5, componente 2 Investimento/Subinvestimento 2.1) di Rigenerazione urbana relativa ad "Accesso est della città - Riqualificazione, ricucitura e miglioramento del decoro urbano", che prevede la riqualificazione dell'intero comparto, anche attraverso la sostituzione delle essenze arboree esistenti con essenze di maggior pregio, nuove piantumazioni di vegetazione bassa e il recupero a verde delle aree di sosta rimosse dall'isola centrale.

Oltre alle essenze arboree sostituite come da progetto, in tutto il comparto - compresa la porzione di proprietà comunale relativa agli spazi esterni dell'edificio concesso all'Azienda Usl - verranno aggiunte ulteriori essenze a implementazione del verde e delle zone ombreggiate.

Il Regolamento del Verde Pubblico e Privato del Comune di Ferrara non prevede in questo periodo l'abbattimento di piante al fine di tutelare l'avifauna, per cui gli interventi in programma saranno effettuati previa verifica dell'assenza di nidi.

Previsto, infine, il mantenimento dell'essenza di leccio presente nell'isola centrale alla viabilità tra via Alfonso d'Este e via Porta Romana di fronte a via Marco Polo, con il mantenimento dello schema di viabilità attuale.