Comune di Ferrara

sabato, 24 agosto 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Eccidi di Porotto, giovedì 25 e martedì 30 aprile le cerimonie per il 74° anniversario

CELEBRAZIONI LIBERAZIONE/2 - Le iniziative promosse a Porotto dal Comitato ferrarese per le Celebrazioni

Eccidi di Porotto, giovedì 25 e martedì 30 aprile le cerimonie per il 74° anniversario

18-04-2019 / Giorno per giorno

L'intera cittadinanza è invitata a partecipare a Porotto alle cerimonie che si svolgeranno giovedì 25 aprile e martedì 30 aprile a ricordo del 74° anniversario degli Eccidi di Porotto. Le iniziative sono inserite nel calendario di appuntamenti proposti dal Comitato ferrarese per le Celebrazioni del 25 Aprile in occasione del 74° anniversario della Liberazione.

Programma delle celebrazioni:

Giovedì 25 aprile 2019

- alle ore 11.45 verrà reso l'omaggio al cippo di via Tagliaferri: saranno presenti le assessore alla Pubblica Istruzione e all'Ambiente del Comune di Ferrara, la senatrice ferrarese Boldrini e rappresentanti del Comune di Galliera (per commemorare il cittadino di Galliera caduto nella strage dei "Dieci Martiri").

---------------------------------------

 Martedì 30 aprile 2019

Si svolgerà a Porotto la tradizionale cerimonia in ricordo dei dieci cittadini che il 25 marzo 1945 e il 21 aprile 1945 vennero trucidati a Porotto dai nazi-fascisti. Il paese di Porotto vuole infatti ricordare questi cittadini, alcuni dei quali giovanissimi, che pur appartenendo a diverse ideologie politiche, hanno testimoniato la loro tenace opposizione al fascismo e la loro fede nella libertà fino al sacrificio supremo della vita. Questo il programma:

- ore 14.30 alla Scuola secondaria "De Pisis" (via Ladino 19) concerto d'archi tenuto dagli studenti del Conservatorio "Frescobaldi" di Ferrara
- ore 15.10 formazione del corteo che si recherà al cippo di Via Ladino, per la deposizione di una corona d'alloro e per i discorsi di commemorazione. Il discorso ufficiale sarà tenuto dall'Assessora  alla Pubblica Istruzione del Comune di Ferrara, previsto anche l'intervento della senatrice ferrarese Boldrini.

In caso di maltempo la manifestazione si terrà all'auditorium della scuola "De Pisis"

 

Links:

Immagini scaricabili: