Comune di Ferrara

lunedì, 06 aprile 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Monsterland", all'esame le misure di sicurezza durante la manifestazione

PREFETTURA - Il vicesindaco Lodi alla riunione del Comitato provinciale per l'ordine in vista del 31 ottobre

"Monsterland", all'esame le misure di sicurezza durante la manifestazione

24-10-2019 / Giorno per giorno

Presieduta dal Prefetto di Ferrara Michele Campanaro, si è tenuta mercoledì 23 ottobre 2019 una riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica per trattare il tema delle misure di sicurezza da attuarsi in occasione della 10° edizione di "Monsterland", il più grande Halloween Festival italiano, che quest'anno farà tappa nella serata del 31 ottobre 2019 a Ferrara e per il quale si prevedono migliaia di partecipanti, provenienti da tutta Europa. Un evento unico nel suo genere, con performance musicali e spettacoli ispirati alla celebre ricorrenza di origine celtica, che si svolgerà lungo le piazze del centro storico ed all'interno del Castello Estense.

Alla riunione erano presenti il Vicesindaco del Comune di Ferrara Nicola Lodi, il Questore Giancarlo Pallini, il Comandante provinciale dei Carabinieri col. Gabriele Stifanelli, il Comandante provinciale della Guardia di Finanza, col. Cosimo D'Elia, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco ing. Antonio Marchese, il Comandante della Sezione di Polizia Stradale di Ferrara V.Q.A. Marco Coralli e gli organizzatori dell'evento.

Nel corso della seduta di Comitato, sono state indicate le misure di security al fine di garantire alti livelli di sicurezza in occasione della manifestazione, ad integrazione delle valutazioni svolte e delle prescrizioni date dalla Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo che, nella giornata di ieri, aveva esaminato le relazioni tecniche predisposte dall'organizzatore dell'evento per garantire l'incolumità degli spettatori.

Un focus particolare è stato dedicato all'individuazione delle vie di afflusso e deflusso del pubblico, che si stima in un numero prossimo alle 10mila presenze, alla definizione di vie di fuga in caso di emergenza ed alla pianificazione delle misure di assistenza sanitaria. L'Amministrazione Comunale, inoltre, predisporrà nell'occasione misure di divieto, nelle piazze destinate allo svolgimento dello spettacolo, per bottiglie o bicchieri di vetro.

Nell'ambito della stessa riunione di Comitato, inoltre, il Prefetto ha impartito direttive agli Organi di Polizia per l'avvio di una capillare azione di verifica amministrativa presso i locali di intrattenimento frequentati dai giovani, accompagnato da una intensificazione dei servizi di controllo sulle strade per il contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica e di alterazione dopo aver assunto sostante stupefacenti.
(Comunicato a cura della Prefettura di Ferrara)

Immagini scaricabili:

Prefettura di Ferrara 23 ottobre 2019 - riunione del Comitato provinciale per ordine e sicurezza pubblica in vista di Monsterland Locandina di "Monsterland" a Ferrara