Comune di Ferrara

giovedì, 22 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Bando "Ferrara Rinasce-2° finestra": nuova ondata di contributi per le imprese

COMMERCIO E ATTIVITÀ PRODUTTIVE - Dal 12 al 26 ottobre 2020 le domande online per titolari di attività produttive, negozi, bar, associazioni turistiche e sportive

Bando "Ferrara Rinasce-2° finestra": nuova ondata di contributi per le imprese

08-10-2020 / Giorno per giorno

Con il bando "Ferrara Rinasce-2a finestra", il Comune di Ferrara lancia una nuova ondata di contributi per negozi, bar, operatori turistici, dello sport, imprese, attività artigianali, di alloggio e altre attività ferraresi che sono rimaste chiuse durante il lockdown, con a disposizione la somma di 756mila euro e l'ampliamento della possibilità di partecipare a ulteriori categorie interessate. Dopo la chiusura, il 15 luglio scorso, del primo bando, che ha consentito l'assegnazione di sostegni economici a quasi mille aziende del territorio per un totale di 944mila euro, nell'ambito del progetto 'Ferrara Rinasce', da lunedì 12 ottobre 2020 alle 12 si aprirà un nuovo avviso per l'erogazione di ulteriori contributi, fino ad esaurimento delle risorse inizialmente stanziate. La scadenza per fare domanda è lunedì 26 ottobre 2020 alle 12. Le modalità di partecipazione restano le stesse del primo bando, ma con un più ampio elenco di categorie di attività che potranno presentare l'istanza attraverso la piattaforma messa a disposizione da Sipro, l'Agenzia per lo sviluppo territoriale di Ferrara incaricata, anche in questo caso, della gestione delle richieste.

"Siamo stati tra i primi in Italia a mettere a disposizione fondi interamente del Comune - ha sottolineato l'assessore a Bilancio, Turismo e Commercio Matteo Fornasini durante la conferenza stampa di presentazione del bando - con lo scopo di realizzare una serie di misure a favore di attività imprenditoriali che sono rimaste chiuse nel periodo del lockdown. Da lunedì 12 ottobre siamo quindi nella condizione di rilanciare questa seconda edizione di contributi, aperti alle attività registrate con i codici Ateco già previsti nel precedente bando e arricchita da una serie di nuovi codici che allargano le tipologie dei beneficiari nei limiti indicati dalla normativa europea per gli aiuti di Stato". L'assessore alle Attività produttive Angela Travagli è quindi intervenuta per spiegare che "gli aiuti che erano stati stanziati per 1,7 milioni di euro restano tutti destinati alle piccole imprese, consentendo ora la riapertura del bando con il residuo, che auspichiamo possa aiutare più imprese possibili. Si tratta di un bando davvero significativo per il momento che stiamo vivendo e per la nostra amministrazione, che ribadisce così la volontà di sostegno concreto per le attività produttive del territorio". "Apprezzo moltissimo lo sforzo fatto dall'amministraziione - ha quindi commentato l'amministratore unico di Sipro Stefano di Brindisi - che con grande coraggio e senza precedenti ci ha visti insieme in prima linea nella stesura del bando. Le piccole aziende sono quelle che rappresentano meglio il nostro territorio  e auspico che quelle che erano rimaste escluse dalla prima erogazione di aiuti possano trovare ristoro in questo nuovo bando".

I contributi sono destinati in particolare ad aziende con un massimo di 9 addetti e con sede legale operativa nel territorio del Comune di Ferrara, che hanno dovuto sospendere l'attività per l'emergenza covid-19 o che appartengono a settori particolarmente colpiti dalla fase di emergenza. 

Le iscrizione da fare online sulla piattaforma telematica "Ferrara rinasce con le imprese" (al link https://bandosipro-ottobre2020.performer.it operativo dal 12 ottobre) saranno aperte dalle 12 di lunedì 12 ottobre, con chiusura prevista alle 12 di lunedì 26 ottobre o fino a esaurimento delle risorse.

Potranno far richiesta di un contributo di mille euro a fondo perduto i titolari di attività dei settori del commercio, servizi alla persona e alle imprese, somministrazione di alimenti e bevande, artigianato artistico, turismo, attività e associazioni culturali (v. elenco codici Ateco nell'Allegato 1 a fondo pagina).
Potranno, invece, richiedere il contributo di 500 euro le imprese del commercio ambulante, con concessione decennale; i titolari di servizio di trasporto con taxi e noleggio auto nel Comune di Ferrara; le guide e gli accompagnatori turistici; associazioni e imprese dedite ad attività di intrattenimento e divertimento (v. elenco codici Ateco nell'Allegato 2 a fondo pagina). 

LA SCHEDA a cura di Sipro:

Avviso per l'erogazione di un contributo una tantum a fondo perduto per le imprese legate al commercio, turismo e servizi alla persona fermate a causa delle restrizioni dovute all'emergenza sanitaria covid-19 - 2° finestra

CHI PUO' FARE DOMANDA
Con una dotazione finanziaria complessiva di 756.000€, l'Avviso "Ferrara rinasce con le imprese -2° finestra" è rivolto alle imprese:
- operanti nel settore del commercio, dei pubblici esercizi, del turismo, dei servizi alla persona e alle imprese (così come indicati nei codici ATECO elencati nell'Allegato 1 e 2 dell'Avviso),
- con sede legale operativa nel territorio del Comune di Ferrara
, sospese per l'emergenza covid-19 o che appartengono a settori particolarmente colpiti dalla fase di emergenza. Nel caso in cui la sede legale e l'unità operativa siano separate, il soggetto è ammissibile solo se entrambe le sedi si trovano nel comune di Ferrara. Per le imprese del settore commercio ambulante la sede legale dev'essere nel territorio del Comune di Ferrara ed inoltre devono essere titolari di una concessione "decennale" in mercati o posteggi sparsi/isolati (regolarmente istituiti e deliberati dall'amministrazione Comunale di Ferrara) su tutto il territorio del comune di Ferrara.
- Con un massimo di 9 addetti.

IMPORTO CONTRIBUTO UNA TANTUM
Il contributo a fondo perduto una tantum è articolato come segue:

A. 1.000€ per i beneficiari titolari di attività operanti nei settori del commercio, servizi alla persona e alle imprese, somministrazione di alimenti e bevande, artigianato artistico, turismo, attività e associazioni culturali come indicato all'Allegato 1 del presente Avviso,

B.      500€ per le imprese del settore commercio ambulante titolari di concessione "decennale" in mercati o posteggi sparsi/isolati (regolarmente istituiti e deliberati dall'amministrazione Comunale di Ferrara) e aventi sede legale nel Comune di Ferrara, per il commercio di fiori e piante, per i titolari di servizio di trasporto con taxi e noleggio auto nel Comune di Ferrara, per attività delle guide e degli accompagnatori turistici e per altre attività di intrattenimento e divertimento come da codici indicati nell'Allegato 2 del presente Avviso.

COME PRESENTARE DOMANDA
Dalle ore 12 di Lunedì 12 Ottobre: apertura iscrizione on line alla piattaforma telematica "Ferrara rinasce con le imprese" e inserimento dati
Chiusura alle ore 12.00 di Lunedì 26 Ottobre o fino ad esaurimento delle risorse.
Il link da utilizzare è: 
https://bandosipro-ottobre2020.performer.it

La domanda di agevolazione NON richiede l'inserimento di alcuna documentazione di spesa.

Per la registrazione sarà necessario solo:
- codice fiscale dell'azienda beneficiaria
- password
- e-mail

La pw  e la e-mail sono riferite a chi presenta la domanda di agevolazione.

Per la predisposizione ed inoltro della domanda sarà necessario solo la seguente documentazione:
-  Informazioni amministrative sull'impresa (Cod. fiscale, part. IVA, sede legale, operativa, legale rappresentante)
-   marca da bollo da 16€
-  firma digitale (da parte di qualsiasi ente certificatore abilitato);
-  nel caso l'impresa deleghi la compilazione della domanda on line, sarà necessario compilare la procura (modulo disponibile sul sito www.siproferrara.com) con allegata la carta d'identità del legale rappresentante dell'impresa in un unico file.

Per le imprese già registrate sulla prima apertura dell'Avviso, ma che non abbiano ricevuto il contributo, è possibile accedere alla piattaforma on line con le stesse credenziali.

Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare SIPRO Agenzia per lo Sviluppo-Ferrara dal lunedì al venerdì ore 9-16 al numero 0532 243484 tramite mail a sipromuove@siproferrara.com.

Immagini scaricabili:

Bando "Ferrara Rinasce 2a edizione": presentazione alla stampa - Ferrara, 8 ottobre 2020 Stefano di Brindisi, ass ATravagli assMFornasini Bando "Ferrara Rinasce 2a edizione": presentazione alla stampa - Ferrara, 8 ottobre 2020 Stefano di Brindisi, ass ATravagli assMFornasini

Allegati scaricabili: