Comune di Ferrara

lunedì, 23 ottobre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > In conclusione i lavori al ponte Bailey di Bova di Marrara. Proseguono gli interventi su strade, illuminazione, edifici pubblici e verde

LAVORI PUBBLICI E VIABILITA' - I principali cantieri attivi in città dal 9 al 15 ottobre 2017

In conclusione i lavori al ponte Bailey di Bova di Marrara. Proseguono gli interventi su strade, illuminazione, edifici pubblici e verde

06-10-2017 / Giorno per giorno

Questo l'elenco dei principali interventi e cantieri operativi o in fase di attivazione nel territorio comunale di Ferrara nel periodo dal 9 al 15 ottobre 2017, condotti sotto la supervisione dei tecnici e degli operatori del Settore Opere pubbliche e Mobilità del Comune di Ferrara. Maggiori informazioni sugli interventi più significativi sono disponibili sul sito http://mappaopere.comune.fe.it

AGGIORNAMENTO del 9 ottobre: in allegato, scaricabile a fondo pagina, il programma, a cura di Ferrara Tua, degli interventi di manutenzione del verde pubblico dal 9 al 14 ottobre

 

>> NUOVI LAVORI
VIABILITA'
Chiusura notturna, tra il 9 e il 10 ottobre, di un tratto del raccordo autostradale Ferrara-Porto Garibaldi per lavori Anas

Per consentire alla società Autostrade per l'Italia SpA il completamento di lavori di pavimentazione nel tratto di propria competenza, Anas Emilia Romagna comunica che dalle 21 di lunedì 9 ottobre alle 6 di martedì 10 ottobre 2017 sarà necessario procedere alla chiusura di un tratto del raccordo autostradale Ferrara-Porto Garibaldi, che rimarrà interrotto in direzione Ferrara. Di conseguenza saranno chiuse anche le due rampe che dalla strada statale 16 "Adriatica" si immettono sulla Ferrara Porto Garibaldi in direzione del casello autostradale Ferrara Sud.
Nel dettaglio: il traffico verrà deviato al km 0,850 lungo la strada statale 16 "Adriatica" per proseguire sulla viabilità comunale ed immettersi sulla strada statale 723 dir fino alla rotatoria di collegamento alla strada statale 723 "Tangenziale Ovest di Ferrara" in direzione del casello autostradale Ferrara sud, per circa 10 km.

------------

>> AGGIORNAMENTI DAI CANTIERI

INTERVENTI STRADALI
- Dal 9 ottobre riaperto il ponte Bailey di Bova di Marrara

Sono in via di conclusione i lavori di ristrutturazione del ponte Bailey che collega la località Bova di Marrara (Comune di Ferrara) a San Nicolò (Comune di Argenta), resesi necessari per ragioni di sicurezza stradale e pubblica. E' infatti prevista per lunedì 9 ottobre la riapertura del ponte e il conseguente ripristino del normale traffico veicolare.
L'intervento ha comportato la completa sostituzione della pavimentazione in assi di legno con un grigliato metallico, per una spesa di 37.820 euro (v. foto in alto e a fondo pagina - immagini del prima e dopo l'intervento).

- In via Brasavola il rifacimento delle reti fognarie e idriche e della pavimentazione
Ha preso il via il 12 giugno 2017 con conclusione prevista per metà dicembre (con diverse fasi di chiusura al transito) l'intervento in via Brasavola programmato dal Comune di Ferrara e da Hera per il rifacimento delle reti fognarie e idriche, il rifacimento della pavimentazione e la realizzazione dei marciapiedi.
AGGIORNAMENTO: la strada è attualmente chiusa al transito veicolare da via Camposabbionario a via Borgovado (eccetto pedoni e cicli condotti a mano, compatibilmente con le esigenze di cantiere). Nel tratto da via Borgovado a via Del Mellone, dopo la rimozione, a cura del Comune di Ferrara, delle pavimentazioni esistenti, e i successivi interventi a cura di Hera Spa per il rifacimento delle reti fognaria e idrica, è in corso il rifacimento delle pavimentazioni lapidee a cura dell'Amministrazione comunale. Mentre nel tratto da via del Mellone a via Camposabbionario, dopo la rimozione delle pavimentazioni, è in corso l'intervento di rifacimento delle reti a cura di Hera.
Per tutti i dettagli sul progetto e le fasi di realizzazione v. CronacaComune del 9 giugno 2017

------------

LAVORI A CURA DI HERA (aggiornamenti del 6 ottobre 2017)
- Ripristino di manti stradali

Prosegue il programma di lavori a cura di Hera (in accordo con il Comune di Ferrara), per il ripristino di manti stradali precedentemente interessati da interventi agli impianti sottoservizi. Sono in corso gli interventi per il ripristino di tutta la sede stradale in via Valle Zavelea, via Valle Rillo e controviale di via Comacchio tra via Valle Zavelea e via Valle Rillo. A seguire saranno effettuati quelli previsti in via Cassoli con chiusura al transito del tratto da via Monte Grappa a via Ortigara.

- Interventi alle reti idriche, fognarie e teleriscaldamento
Sono in corso i lavori, a cura di Hera, per la posa di una nuova condotta gas nell'area verde di via Baruchello.

------------

PUBBLICA ILLUMINAZIONE (aggiornamenti del 6 ottobre 2017)

- Nuovi impianti di pubblica illuminazione in via Wagner, via Ferraresi, via Michelini e via Primo Levi
Sono in corso i lavori di rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione in via Wagner, via Ferraresi, via Michelini e via Primo Levi.  La prossima settimana i lavori proseguiranno in particolare nella zona di via Michelini.
I lavori consisteranno nel rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione, con sostituzione dei sostegni e degli apparecchi illuminanti vetusti e non più a norma, con apparecchi illuminanti efficienti a vapori di sodio. L'intervento prevede la demolizione di 145 punti luce non più a norma.
Impatto sul traffico: i lavori potranno comportare qualche rallentamento nei tratti interessati.

- Nuovi impianti di pubblica illuminazione in piazza XXIV Maggio, via Agnelli, via Pola, viale dei Mille, via Martinelli, via Gorizia, via Fiume, via Pasubio, corso Piave
Sono in corso i lavori di rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione di piazza XXIV Maggio, via Agnelli, via Pola, viale dei Mille, via Martinelli, via Gorizia, via Fiume, via Pasubio, corso Piave, per un totale di 103 punti luce.
La prossima settimana i lavori proseguiranno in particolare nella zona di via Agnelli e via Pola.

Gli interventi saranno realizzati a cura di Hera Luce, nell'ambito dei lavori di manutenzione straordinaria previsti nel contratto di servizi con l'Amministrazione comunale.
I lavori prevedono il totale rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione esistenti ,con il passaggio da alimentazione di tipo "serie" ad alimentazione di tipo in "derivazione". I nuovi punti luce saranno realizzati con apparecchi di illuminazione con lampade a Led di diversa potenza, ad alta efficienza luminosa. Per le diverse tipologie di strade e per la piazza, verranno utilizzati supporti ed apparecchi illuminanti perfettamente integrati, in grado di fornire la migliore resa visiva. L'illuminazione delle aree sarà notevolmente migliorata grazie all'elevata resa cromatica delle sorgenti Led e ad una accurata scelta delle ottiche, che consentiranno un'ottima illuminazione della figura favorendo la percezione di sicurezza. Pur garantendo un aumento dell'illuminazione, il nuovo impianto permetterà un risparmio del 70% di energia rispetto a quello esistente, grazie all'utilizzo di apparecchi Led di ultima generazione, dotati di auto-dimmerazione per la riduzione notturna del flusso luminoso. Gli interventi comprendono il totale rifacimento dei quadri elettrici di alimentazione, delle linee di alimentazione, delle tesate, nonchè l'esecuzione di tutte le opere civili. E' prevista la totale rimozione dei vecchi impianti.

Impatto sul traffico: i lavori potranno comportare qualche rallentamento nei tratti interessati.

- Nuovi impianti di pubblica illuminazione in via Mascheraio, via Frescobaldi, via Mentana, via Gregorio, via Fossato
Sono in corso i lavori di rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione di via Mascheraio, via Frescobaldi, via Mentana, via Gregorio, via Fossato. La prossima settimana i lavori proseguiranno in particolare in via Mascheraio.
Gli interventi saranno realizzati a cura di Hera Luce, nell'ambito dei lavori di manutenzione straordinaria previsti nel contratto di servizi con il Comune di Ferrara.
I lavori prevedono il totale rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione esistenti con il passaggio da alimentazione di tipo "serie" ad alimentazione di tipo in "derivazione". La tipologia impiantistica sarà la stessa già adottata in altre strade del centro città, con l'installazione di apparecchi illuminanti su tesata, dotati di lampade a Led di potenza pari a 45W, ad alta efficienza luminosa, mantenendo dove possibile le attuali posizioni. Le sorgenti luminose avranno temperatura di colore bianco-calda a 3000°K, particolarmente adatta a zone residenziali del centro storico. Tutti gli apparecchi saranno dotati di auto-dimmerazione per la riduzione notturna del flusso luminoso, al fine di ottimizzare il risparmio energetico. Gli interventi comprendono il totale rifacimento dei quadri elettrici di alimentazione, delle linee di alimentazione, delle tesate, nonchè l'esecuzione di tutte le opere civili. E' prevista la totale rimozione dei vecchi impianti.
I lavori prevedono il rifacimento di complessivi 57 punti luce.
Impatto sul traffico: i lavori potranno comportare qualche rallentamento nei tratti interessati.

------------

SEGNALETICA
- Lavori di segnaletica stradale orizzontale in via Pelosa
Dal 25 settembre al 9 ottobre 2017, salvo condizioni meteo avverse, saranno eseguiti i lavori di tracciamento della segnaletica stradale orizzontale in via Pelosa.
Non sono previste deviazioni nè chiusure al traffico veicolare; i lavori saranno eseguiti nelle ore diurne evitando gli orari di punta 7:00-8:30, 12:00-13:00 e 17:00-18:00.

- Nuova segnaletica orizzontale in via Diana
Saranno eseguiti dal 29 settembre al 7 ottobre 2017, salvo condizioni meteo avverse, i lavori di  tracciamento della segnaletica orizzontale in via Diana a Ferrara, a seguito dei recenti lavori di riasfaltatura. Non sono previste deviazioni nè chiusure al transito; le lavorazioni saranno eseguite nelle ore diurne evitando le ore di punta 7-8,30, 12-13 e 17-18.

- Manutenzione della segnaletica stradale orizzontale delle fermate del trasporto pubblico 
Sono in corso dal 22 agosto 2017 i lavori di tracciamento della segnaletica orizzontale delle fermate urbane ed extraurbane del trasporto pubblico e delle corsie preferenziali/riservate bus. Saranno possibili rallentamenti, ma non sono previste deviazioni né chiusure al traffico veicolare.

- Manutenzione ordinaria della segnaletica orizzontale per una serie di strade del territorio comunale
Sono in conclusione i lavori di manutenzione ordinaria della segnaletica orizzontale previsti dal Comune di Ferrara per un lungo elenco di vie e piazze del territorio comunale. (per l'elenco completo v. CronacaComune del 16 giugno 2017)
Non sono previste chiusure al transito delle vie interessate dai lavori, ma saranno possibili rallentamenti del traffico. Sono previste anche lavorazioni serali e notturne.

------------

EDIFICI STORICI E MONUMENTALI
- Lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma alla chiesa di San Cristoforo alla Certosa

Sono iniziati il 18 settembre scorso alla chiesa di San Cristoforo alla Certosa a Ferrara i lavori per la riparazione dei danni causati dal sisma del 2012 e il miglioramento strutturale dell'edificio in chiave antisismica, con interventi in particolare all'estradosso delle cupole e alle coperture. La conclusione dei lavori, finanziati in gran parte da fondi regionali, è prevista per giugno 2018.
Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 15 settembre 2018

- Ristrutturazione post sisma di Porta Paola
Sono iniziati il 30 agosto 2017, con durata prevista di un anno, i lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma di Porta Paola a Ferrara. L'intervento che destina l'edificio a Centro di Documentazione delle Mura è prevalentemente finalizzato al consolidamento strutturale a seguito del sisma e dal punto di vista architettonico punta alla riproposizione dell'originale tipologia della "Porta" funzionale all'ingresso alla città.

Dall'1 settembre 2017 via Donatori di sangue (la breve strada che collega via Kennedy a via Bologna) sarà chiusa al transito nelle giornate del venerdì dalle 6 alle 14 fino al termine dei lavori di ristrutturazione di Porta Paola.

Per tutti i dettagli del progetto v.CronacaComune del 25 agosto 2017

- Lavori di miglioramento strutturale post sisma a Palazzo del Podestà
Sono iniziati il 24 luglio scorso i lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma di Palazzo del Podestà, per una spesa prevista di 332.900 euro (Iva compresa). Le soluzioni progettuali puntano ad ottenere una migliore risposta sismica dell'edificio attraverso interventi di rafforzamento locale delle strutture oltre che di riparazione del danno già subito. Previsti anche interventi di ripristino e consolidamento degli affreschi pittorici.

AGGIORNAMENTO del 15 settembre 2017: Al momento risulta realizzato il muro di spina al piano terra con relativa fondazione e consolidato al primo piano. E' inoltre stata riscontrata la presenza di una trave preesistente, che non potendo essere rimossa sarà ingabbiata con un cordolo per dare continuità al setto murario realizzato.

Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 21 luglio 2017

- Cantiere per la Rigenerazione dell'ex Teatro Verdi
Sono partiti lo scorso 3 luglio i lavori del 'Cantiere per la Rigenerazione dell'ex Teatro Verdi finalizzato alla realizzazione di un laboratorio urbano'. L'idea di riqualificazione dell'ex Teatro Verdi, mirata alla realizzazione di un Laboratorio Aperto, ha richiesto un progetto integrato nato dalla sommatoria di un disegno architettonico e di un piano di gestione dello spazio che ha come obiettivo lo sviluppo della mobilità sostenibile e della cultura della bicicletta. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 3 luglio 2017

- Recupero post sisma del Teatro Comunale di Ferrara
Si è aperto il 5 giugno scorso il cantiere per l'esecuzione dei lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma del Teatro Comunale di Ferrara. A seguito degli eventi sismici di maggio 2012 si è deciso di dare la priorità ad interventi che coinvolgono le parti più vulnerabili del fabbricato. La qualità e la diffusione di tali interventi sono stati concepiti al fine di portare risorse aggiuntive al fabbricato in termini di risposta sismica e di restituire l'aspetto originario all'architettura, possibilmente migliorandone il grado di conservazione immediato e futuro. Gli interventi sono stati inoltre pianificati in modo da non interferire con la programmazione teatrale. La conclusione è prevista per ottobre 2018.
AGGIORNAMENTO del 15 settembre 2017:

Opere completamente eseguite:
- restauro pittorico degli elementi decorativi della platea compresa la volta e palchetti
- sono state effettuate tutte le riprese e le riparazioni delle lesioni mediante scuci-cuci
- nei sottotetti è stato realizzato il consolidamento delle capriate e degli elementi lignei di copertura mediante carpenteria metallica, fissaggi dei nodi, collegamenti degli elementi secondari mediante piastraggi e viteria
- ultimato il consolidamento dell'arellato della zona del ridotto e della platea
- conclusa la fase di pulizia della facciata e di ripristino dei cotti esterni
- effettuati indagini e saggi, comprensive di prove di colore, la cui scelta già concordata con la Soprintendenza

Opere in fase di conclusione:
- consolidamento delle passerelle mediante lavorazioni di falegnameria
- interventi di consolidamento previsti presso "Casa Borsari"

Opere in corso:
- restauri nella zona del ridotto
- realizzazione dei cordoli perimetrali in muratura armata e carpenteria metallica
- finiture dei prospetti esterni quali: tinteggiature e restauri degli elementi architettonici

Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 23 maggio 2017 e CronacaComune del 14 luglio 2017

- Restauro post sisma della Certosa monumentale di Ferrara
Sono iniziati il 26 settembre 2016 i lavori programmati dall'Amministrazione comunale per il restauro e il miglioramento strutturale post sisma della Certosa monumentale di Ferrara.
Previsti interventi sulle strutture in elevazione, sugli archi, sulle volte in muratura, e sulle coperture lignee e in laterizio. La conclusione dei lavori è prevista per febbraio 2018.
AGGIORNAMENTO dell'11 agosto 2017 - Attualmente l'impresa sta lavorando nel Primo Gran Claustro della Certosa di Ferrara. Sono state eseguite le lavorazioni relative al consolidamento e rifacimento del coperto del Famedio del Borso, i lavori di restauro dei cotti del Famedio del Borso, le opere di rinforzo strutturale dei deambulatori della zona sud-est e di rinforzo dei coperti delle Cella Ragazzi e Cella Pareschi. Sono inoltre terminati i lavori di rinforzi dei deambulatori di entrambi i Colombari. E' in corso il consolidamento strutturale del Colombario Bonaccioli.
Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 26 settembre 2016

- Intervento di restauro e rinnovamento di Palazzo dei Diamanti
Ha preso il via all'inizio di marzo 2017, per concludersi a settembre 2018, la radicale opera di restyling destinata a restituire alla città lo spazio museale del Palazzo dei Diamanti completamente rinnovato e valorizzato, con spazi più ampi dedicati in particolare ai servizi, in linea con le più moderne prospettive turistiche. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 10 marzo 2017

- Intervento di restauro e valorizzazione dei locali ex Bazzi di piazza del Municipio
Sono partiti il 13 febbraio scorso i lavori a cura del Comune di Ferrara per il restauro e la valorizzazione dei locali comunali ex Bazzi di piazza del Municipio, in vista dell'affidamento in gestione dell'immobile tramite bando di gara. La conclusione è prevista per dicembre 2017. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 13 febbraio 2017

- A Palazzo Massari in corso i lavori di consolidamento post sisma
Sono in corso (da ottobre 2016) i lavori di consolidamento di Palazzo Massari, sede del Museo Boldini, in corso Porta Mare, pesantemente lesionato in occasione del sisma del maggio 2012. Conclusa questa fase di lavorazione verrà attivata l'operazione di restauro di interni ed esterni. Gli interventi riguarderanno sia Palazzo Massari che l'adiacente Palazzina dei Cavalieri di Malta. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 6 ottobre 2016

- Alla Palazzina ex Mof interventi di riqualificazione nel segno della conservazione
Sono in corso gli interventi di riqualificazione della Palazzina ex Mof destinata a ospitare la sede dell'Urban Center comunale e dell'Ordine degli Architetti di Ferrara. La conclusione dell'opera è prevista per fine ottobre 2017 (con proroga contrattuale rispetto alla scadenza inizialmente prevista di luglio 2017, a causa di modifiche alle lavorazioni previste su richiesta della Soprintendenza competente e a causa del rallentamento del cantiere dovuto all'allagamento del piano interrato).

AGGIORNAMENTO del 15 settembre 2017:

Opere interne completamente eseguite:
- demolizioni di progetto in fase avanzata;
- interventi di consolidamento strutturale e miglioramento sismico al piano interrato, con rinforzo del solaio, dei pilastri e con realizzazione di nuove strutture di fondazione;
- modifica delle aperture al piano interrato e rialzato, sia funzionali alla nuova destinazione d'uso del fabbricato, sia per conferire allo stesso un miglioramento sismico;
- demolizioni degli intonaci esterni dove si effettueranno i consolidamenti strutturali
- posa in opera delle strutture metalliche di rinforzo dei solai ai piani terra e primo

Opere interne in fase di conclusione:
- impianti elettrici e idraulici
- cappotto interno
- controsoffitti
- infissi

Opere esterne completamente eseguite:
- ponteggio su tutti i lati e torre
- rimozione dei fari posti sulle terrazze
- nuovo allacciamento alla rete fognaria
- demolizioni degli intonaci esterni limitatamente alle zone in cui erano previsti i consolidamenti strutturali e consolidamenti strutturali (interni ed esterni) con FRP
- consolidamento strutturale torre con fibre in carbonio
- massetti impermeabilizzazioni terrazze
- rifacimento di tutti gli intonaci esterni rimossi con rasatura effetto "intonaco Terranova" per uniformarlo agli intonaci esistenti
- tinteggiatura, lattonerie e completamento torre, con smontaggio del ponteggio (nella torre)
- posa in opera delle velette metalliche in sostituzione di quelle esistenti cadute o danneggiate a seguito del sisma
- opere di consolidamento strutturale e miglioramento sismico della volta dopo averne riparato il danno (risarcitura del foro)
- completamento esterno della volta con lattonerie, strato isolante e manto di copertura in lamiera grecata

Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 7 luglio 2016

- Casa Niccolini in ristrutturazione per ospitare la sezione ragazzi della biblioteca Ariostea e la sede della Società Dante Alighieri
Sono in corso (da luglio 2016) a Casa Niccolini i lavori per la ristrutturazione dell'edificio destinato a ospitare la sezione della biblioteca Ariostea dedicata ai ragazzi con spazi appositi per la lettura e per la didattica. Al proprio interno, Casa Niccolini ospiterà anche la sede della Società Dante Alighieri. La conclusione dell'opera è prevista per fine ottobre 2017. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune dell'1 luglio 2016

------------

EDILIZIA PUBBLICA E SPORTIVA
- Al nido Costa lavori di adeguamento all'impianto idrico antincendio 

Sono iniziati il 28 agosto scorso al nido U. Costa, di via Praga a Ferrara, i lavori di adeguamento all'impianto idrico antincendio, con l'installazione di un nuovo gruppo di pressurizzazione, alimentato da riserva idrica. La durata prevista dei lavori è di 30 giorni. Importo complessivo dell'opera: 41.300 euro.

- Alla scuola Mosti un impianto elevatore per l'abbattimento delle barriere architettoniche
Sono iniziati il 21 agosto 2017 i nuovi interventi di adeguamento e manutenzione programmati dal Comune di Ferrara per la scuola primaria Ercole Mosti di via Bologna a Ferrara.
Il progetto punta all'abbattimento delle barriere architettoniche, tramite l'installazione di un impianto elevatore esterno all'edificio, da realizzare con struttura metallica e tamponamento in vetro stratificato di sicurezza. In programma anche il restauro e il risanamento conservativo degli infissi esterni in legno, oltre a lavori di manutenzione straordinaria all'impianto fognario e all'area esterna. Le opere edili preliminari all'installazione dell'impianto elevatore saranno completate entro l'11 settembre prossimo e, a seguire, le altre lavorazioni previste saranno programmate in coordinamento con il Servizio didattico in modo da non pregiudicare l'attività didattica.
La durata prevista per i lavori è di 75 giorni, per una spesa complessiva di 200mila euro.

- Interventi di messa in sicurezza dell'ala sud della sede del Tribunale di Ferrara
Riguardano la porzione di edificio dell'ala sud della sede del Tribunale di Ferrara i lavori di ripristino, con miglioramento sismico, partiti il 19 luglio scorso. In programma, in particolare, interventi per la messa in sicurezza dei quattro pilastri in muratura che supportano il primo e il secondo piano. La durata prevista dei lavori è di 90 giorni.

- Lavori di riparazione post sisma nel Palazzo sede della Procura della Repubblica
Sono in corso i lavori di riparazione e miglioramento sismico del Palazzo sede della Procura della Repubblica di Ferrara. L'intervento riguarda principalmente la torre dell'orologio ed il loggiato. La torre dell'orologio migliorerà dal punto di vista della vulnerabilità sismica attraverso la realizzazione al suo interno di una struttura metallica con scala in ferro. Il loggiato sarà oggetto, sulle volte a crociera, di rimozione dei pavimenti sopra le volte, rinforzo e consolidamento mediante placcaggio con fasce in fibra di acciaio e geomalta. Si riteseranno inoltre le catene esistenti, e si realizzeranno interventi nella zona archivio sulla muratura, interventi atti ad impedirne il ribaltamento.

- Partita la ristrutturazione del Campo scuola di via Porta Catena
Sono iniziati il 3 luglio 2017 i lavori, programmati dal Comune di Ferrara, per la ristrutturazione del Campo sportivo comunale ('Campo scuola') di via Porta Catena 81. Il progetto prevede il rifacimento della pista di atletica allo scoperto a sei corsie e delle pedane dei lanci e dei salti per l'ottenimento dell'Omologazione FIDAL, oltre alla sistemazione della tribuna e dei relativi servizi igienici, nonchè dei locali spogliatoio. I lavori saranno eseguiti dalla ditta Olimpia Costruzioni srl di Forlì e avranno durata prevista di 90 giorni.
Dall'1 agosto e fino alla fine dei lavori tutto l'impianto sportivo, compresi l'area verde e l'edificio spogliatoi, sarà oggetto dei lavori e quindi non accessibile all'utenza.
Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 29 maggio 2017

- In corso la ristrutturazione del Motovelodromo
Sono iniziati il 5 giugno i lavori di ristrutturazione del Motovelodromo Comunale, in via Porta Catena 73 a Ferrara. In programma il completo ripristino della pista per le attività legate al ciclismo e la parziale demolizione e rimozione della tribuna est.
Per tutti i dettagli v. CronacaComune del 29 maggio 2017

- Lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma del centro sociale Acquedotto di corso Isonzo
Sono in fase di ultimazione i lavori di riparazione e miglioramento strutturale post-sisma della sede del centro sociale Acquedotto di corso Isonzo, consistenti nel rafforzamento delle architravi e nell'inserimento di nuove strutture in acciaio in corrispondenza dei solai.
------------

OPERE DI PROTEZIONE DELL'AMBIENTE
Iniziati i lavori della Fase 2 del progetto di bonifica dell'area Ex-Camilli

Sono iniziati il 21 luglio 2017 gli interventi previsti nel progetto di bonifica Fase 2 dell'area Ex-Camilli in via Darsena. Le attività previste riguardano la fornitura e l'installazione di un impianto di biorisanamento delle acque sotterranee che attraverso pozzi inietterà ossigeno gassoso nelle acque di falda, al fine di stimolare e velocizzare i processi di biodegradazione aerobica naturalmente presenti in sito. Si prevede che gli interventi di bonifica full-scale avranno una durata compresa tra 18 e 30 mesi. Per tutti i dettagli v. CronacaComune del 24 luglio 2017

------------

VERDE PUBBLICO

- Abbattimenti e potature di alberi in città a tutela dell'incolumità pubblica

Sono in corso, con conclusione entro il 13 ottobre, le operazioni di abbattimento e potatura programmate, in diverse aree della città, a garanzia dell'incolumità pubblica, sulla base di verifiche statiche eseguite sulle alberature. Gli interventi saranno eseguiti da Ferrara Tua srl, ente gestore del verde pubblico comunale, in accordo con l'Ufficio Verde del Comune di Ferrara.

Questo l'elenco degli interventi in programma:

Abbattimenti piante:

- Via Cassoli lato opposto civ.6: abbattimento tiglio

- C.so Isonzo civ. 59: abbattimento platano

- P.le Partigiani d'Italia: abbattimento pioppo cipressino

- Sopra Mura Rampari San Paolo: abbattimento sofora

- Via Chiesa civ. 111: abbattimento celtis

- Rampari San Paolo: eliminazione ailanto cresciuto sul marciapiede a confine cantiere del MEIS

- Via Giglioli 73: abbattimento pioppo secco

- Via Coronella 87: eliminazione 1 pioppo bianco caduto per metà nelle proprietà adiacente

- Via Coronella 108: abbattimento 1 pioppo cipressino secco

- Via Massafiscaglia 312: abbattimento 3 robinie in pessimo stato vegetativo,

Rimozione rami:

- Via Gatti Casazza/F.IIi Rosselli: eliminazione grosso ramo/branca spezzato in quota e appoggiato alla branca sottostante + eliminazione grossi rami secchi (area transennata)

- Nido i Girasoli (via Ippogrifo): eliminazione ramo di pioppo bianco spezzato in quota

- Via Ravenna 852: eliminazione rami spezzati su 3 pini

- Parco Peter Pan (via Svevo): potatura ramo che dà all'interno della scuola Matteotti

- Sono in corso anche le attività di manutenzione del verde pubblico comunale, con potature e sfalci dell'erba nei parchi pubblici e nei giardini scolastici.

 

Immagini scaricabili:

ponte bailey Bova_3.jpg ponte bailey Bova_1.jpg ponte bailey Bova_2.jpg

Allegati scaricabili: