Comune di Ferrara

mercoledì, 07 dicembre 2022.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > SEALOGY, al via la seconda edizione del Salone europeo dedicato alla Blue Economy

FERRARA FIERE - Dal 16 al 18 novembre 2022 presenti oltre 15 Paesi al quartiere fieristico. Presentata in Comune dall'ass. Angela Travagli

SEALOGY, al via la seconda edizione del Salone europeo dedicato alla Blue Economy

14-11-2022 / Giorno per giorno

 Ferrara, 14/11/2022. Presentata alla stampa oggi a Ferrara, nella Sala degli Arazzi nel Palazzo Municipale di Ferrara SEALOGY è il salone europeo dedicato alla Blue Economy, momento di incontro e sintesi sullo sviluppo sostenibile delle attività legate al mare. 

Energie rinnovabili e marine i focus di questa seconda edizione in programma a Ferrara Expo dal 16 al 18 novembre.

Per l'occasione sono intervenuti alla presentazione di questa seconda edizione Angela Travagli  assessore Attività Produttive, Fiere e Mercati del Comune di Ferrara, Piergiorgio Vasi Responsabile della valorizzazione della Pesca marittima e dell'Acquacoltura della Regione Emilia-Romagna e Andrea Moretti Presidente Ferrara Expo.

In considerazione delle tematiche presentate si è collegato anche Riccardo Rigillo Direttore generale della pesca marittima e dell'acquacoltura al Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali - per seguire la conferenza. Pesca e acquacoltura, Trasporti marittimi e infrastrutture.

"Dal 16 al 18 novembre Ferrara si appresta a diventare la capitale europea della Blue Economy" ha esordito Angela Travagli .

"La città sarà pertanto la piazza di discussione e confronto sulla sostenibilità della risorsa mare, al fine di orientare gli investimenti verso la ricerca, l'innovazione, ma anche lo sviluppo delle competenze necessarie al rispetto e alla valorizzazione di mari e oceani resilienti al clima, sani e produttivi. Con SEALOGY il quartiere fieristico di Ferrara si conferma l'hub di riferimento per i nuovi progetti dedicati al comparto".

L'assessore ha poi confermato che "Ferrara è pronta ad accogliere gli ospiti nazionali e internazionali di SEALOGY, offrendo agli stessi la possibilità di visitare il prezioso patrimonio museale, monumentale e naturalistico della nostra città, anche attraverso la degustazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio, come occasione e opportunità di riscoperta. Ferrara è città permeata di storia e cultura, incastonata tra fiume, terra e acqua, ed è un onore ospitare una fiera tanto prestigiosa in cui il mare è protagonista".

Piergiorgio Vasi ha aggiunto che "nella Blue Economy risultano di grande importanza la pesca e l'acquacoltura. Un settore che, a fronte di un comparto in cui la prima tipologia di attività registra un forte arretramento, mentre la seconda è in costante crescita a livello mondiale, vede il consumo di prodotti ittici allevati superiore a quello dei prodotti pescati. In questo senso SEALOGY è in grado di apportare un sostanziale contributo nella valorizzazione dell'intero settore, poiché costituisce una piazza primaria per discutere delle sue prospettive future, dei suoi obiettivi e delle esigenze per il suo rilancio. Questa manifestazione è dunque in grado di dare il giusto supporto innovativo alla piscicoltura, a differenza della molluschicoltura di cui l'Emilia-Romagna è leader a livello europeo"

"SEALOGY si riconferma il luogo di incontro e confronto per la Blue Economy, per tutti gli attori della filiera ittica che possono così condividere il proprio know-how e sviluppare nuove opportunità di business attraverso innovazione e sostenibilità" commenta Andrea Moretti - Presidente di Ferrara Expo. "Il concetto di community e le potenzialità che questa tipologia di aggregazione definisce, è il punto di forza di SEALOGY che rappresenta una fucina di idee e di valori volti a sensibilizzare le direttive di gestione europea".

SEALOGY si riconferma l'appuntamento europeo per la Blue Economy, non solo per il mondo della pesca, ma anche per tutte quelle attività che ruotano intorno al mondo marino: dal turismo alla ristorazione, dalla logistica ai trasporti, dalle biotecnologie marittime sino alle energie rinnovabili. Gli attori coinvolti possono così condividere le proprie conoscenze e competenze al fine di creare sinergie ottimali per un futuro sostenibile del mare in tutte le sue declinazioni.

SEALOGY è promosso dalla Commissione Europea, e per il 2022 verticalizzerà i propri focus di approfondimento intorno a tre tematiche principali: Pesca e acquacoltura, Trasporti marittimi e infrastrutture, Energie rinnovabili e marine. Sarà dunque il mare il protagonista assoluto degli appuntamenti in programma, che sarà valorizzato anche attraverso aree espositive, dimostrazioni, laboratori e show cooking.

Mercoledì 16 di novembre alle ore 9.30 la seconda edizione di SEALOGY partirà con una cerimonia inaugurale al padiglione 3 che vedrà l'apertura dei lavori da parte di Andrea Moretti - Presidente Ferrara Expo - e del Sindaco di Ferrara, Alan Fabbri.

Interverranno poi, quali esperti del settore, Andrea Strachinescu Capo Unità Innovazione Marittima, Conoscenza e Investimenti Marittimi presso la Commissione Europea, Direzione generale per gli Affari marittimi e pesca.

Sono invitati all'inaugurazione anche Riccardo Rigillo Direttore generale della Direzione generale della pesca marittima e dell'acquacoltura al Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali e Alessio Mammi, Assessore all'Agricoltura e Agroalimentare, Caccia e Pesca Regione EmiliaRomagna.

Per tutte le info sui convegni scrivi a: segreteria@mgpcomunicazione.it

 https://www.sealogy.it/convegni/

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: