Comune di Ferrara

domenica, 24 gennaio 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Il Consiglio comunale ha approvato il Bilancio di previsione 2017/2019 del Comune di Ferrara

CONSIGLIO COMUNALE - Le sedute si sono svolte lunedì 27, martedì 28 febbraio e mercoledì 1 marzo alle 15.30 in Municipio. DIRETTA audio-video su ConsiglioWeb. DOCUMENTAZIONE SCARICABILE

Il Consiglio comunale ha approvato il Bilancio di previsione 2017/2019 del Comune di Ferrara

01-02-2017 / Giorno per giorno

>> Diretta audio video delle intere sedute di Consiglio comunale sulla pagina internet del servizio ConsiglioWeb all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=472

 

 

Con 20 voti a favore dei gruppi PD, FC, SI (e 12  voti contrari dei gruppi M5S, GOL, FI, FdI/AN, Lega nord) il Consiglio comunale ha approvato mercoledì 1 marzo la delibera del 'Bilancio di previsione del Comune di Ferrara 2017/2019' al termine del il ciclo di tre sedute dedicate al dibattito e al voto.

La giornata di lunedì (27feb2017) era stata dedicata al dibattito e al voto sulle delibere degli assessori Annalisa Felletti e Roberto Serra. Sospesa al termine della presentazione degli emendamenti la discussione sulla delibera presentata dall'assessore Luca Vaccari "Approvazione Documento unico di Programmazione - DUP 2017/2019".

I lavori sono ripresi dal punto in cui si erano interrotti nella seduta di martedì 28 febbraio, fino alla discussione e approvazione del DUP (vedi resoconto nella parte sotto).

La trattazione del documento di Bilancio preventivo comunale, preceduta dalla presentazione della relazione dell'assessore Luca Vaccari si è svolta nella seduta conclusiva di mercoledì 1 marzo. Tempi e modalità delle procedure seguite sono stati messi a punto dalla Conferenza dei Capigruppo prima dell'avvio dell'assemblea. 

 

>> DOCUMENTAZIONE SCARICABILE (in fondo alla pagina)

>> Come di consueto prevista la diretta audio video delle intere sedute di Consiglio comunale sulla pagina internet del servizio ConsiglioWeb all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=472

 

>> SEDUTA DEL 27 FEBBRAIO 2017

Assessora alla Pubblica Istruzione Annalisa Felletti

>> PG 5282/2017 - Approvazione del Bilancio di Previsione 2017-2019 e del Piano Programma 2017-2019 dell'Istituzione dei Servizi Educativi, Scolastici e per le Famiglie 

La delibera è stata illustrata dall'assessora Annalisa Felletti. Sono quindi intervenuti i consiglieri Peruffo (FI), Fochi (M5S), Simeone (M5S), Corazzari (PD), Fornasini (FI), Vitellio (PD), Marescotti (PD), Bova (FC), A. Balboni (FdI/AN), Turri (PD), Cavicchi (Lega nord). Al termine della replica dell'assessora Felletti per dichiarazioni di voto si sono espressi i consiglieri Fochi (M5S), Fornasini (FI), Bova (FC), Rendine (GOL), Corazzari (PD), A. Balboni (FdI/AN).

La delibera è stata approvata con 18 voti a favore dei gruppi PD, FC (12 voti contrari dei gruppi  FI, GOL, FdI/AN, M5S, Lega nord).

 

LA SCHEDA - (a cura dell'assessorato alla Pubblica Istruzione) Bilancio Preventivo 2017-2019 della Istituzione Scolastica.

Con il Bilancio Preventivo 2017-2019 dell'Istituzione Scolastica si propone di mantenere sostanziale stabilità dei servizi educativi e integrativi erogati dal Comune di Ferrara. Ci si propone inoltre di mantenere alto il livello di qualità caratterizzante i nostri servizi, qualità riconosciuta ai Servizi dell'Infanzia del Comune di Ferrara in ambito regionale e nazionale.  Contestualmente, si lavora per consolidare ulteriormente i servizi, con la previsione di assunzione di ruolo nel biennio 2017-18 di n.20 figure di personale docente, a copertura di posti vacanti nel Nido. La previsione di spesa complessiva è di € 23.499.966,87 per l'anno 2017 e di € 23.428.261,35 per l'anno 2018 (era di € 23.423.005 nel 2016). L'impegno diretto previsto del Comune è di € 17.328.090,64 nel 2017 e di € 17.256.385,12 nel 2018 (nel 2016 era di € 17.565.129). Le entrate restanti del 2017 derivano dal pagamento delle rette dei servizi da parte degli utenti per € 3.998.000 (erano € 3.866.000 nel 2016) e dai contributi da altri Soggetti (UE, Stato, Regione, Provincia, vari) per € 1.337.376 (erano € 1.107.376 nel 2016). Nel Bilancio 2017 è già prevista nel bilancio previsionale la effettuazione dei CRE (Centri Ricreativi Estivi per Scuole Obbligo) al livello dell'estate 2016 per una spesa di € 100.000, mentre i CRI (Centri Ricreativi Infanzia) saranno effettuati a Luglio 2017 utilizzando il personale di ruolo in servizio. Entrambi tali servizi verranno ulteriormente qualificati per l'estate 2017.

 

Assessore al Commercio Roberto Serra

>> PG 143298/16 - Approvazione del Piano delle Alienazioni e del Piano delle Valorizzazioni per il triennio 2017-2019, ai sensi e per gli effetti dell'art. 58 della Legge 133/2008 di conversione del D.L. 112/2008, successivamente integrato dall'art. 3, comma 6, del D.L. n. 98/2011, convertito nella Legge 111/2011, a sua volta modificato dall'art. 27 della Legge 214/2011

La delibera è stata illustrata dall'assessore Roberto Serra (che ha presentato due emendamenti della Giunta-approvati). Sono quindi intervenuti i consiglieri F. Balboni (M5S), Guzzinati (PD).

Per dichiarazioni di voto è intervenuto il consigliere Cristofori (PD)

 La delibera è stata approvata con 19 voti a favore dei gruppi PD, FC, SI (12 voti contrari dei gruppi  FI, GOL, FdI/AN, M5S, Lega nord).

 

La seduta di lunedì 27 febbraio 2017 è stata sospesa alle 19.50. Riprenderà martedì 28 febbraio alle 15.30

 

Assessore alla Contabilità/Bilancio Luca Vaccari 

>> PG 8537/17 - Approvazione Documento unico di Programmazione - DUP 2017/2019 (relazione in allegato a fondo pagina)

La delibera è stata illustrata lunedì 27 febbraio dall'assessore Luca Vaccari (che ha presentato cinque emendamenti della Giunta). Sono quidi intervenuti i consiglieri Anselmi-FI (che ha presentato cinque emendamenti), Fornasini (che ha presentato due emendamenti) - (interruzione seduta del 27 febbraio)

 

>> SEDUTA DEL 28 FEBBRAIO 2017

>> PG 8537/17 - Approvazione Documento unico di Programmazione - DUP 2017/2019 (relazione in allegato a fondo pagina) - approvata

Riprende la discussione avviata il 27 feb 2017: sono intervenuti l'assessore Modonesi, l'assessore Vaccari, l'assessore Maisto, i consiglieri Fiorentini-SI (che ha presentato un  sub emendamento), Anselmi-FI, Vitelletti-PD, Fornasini-FI, Fochi-M5S, Fiorentini-SI, Guzzinati-PD, Cavicchi-LN, Soriani-Pd, Balboni Federico-M5S, Balboni Alessandro-FdI, Simeone-M5S, Cristofori-PD, Bazzocchi-M5S e Rendine-GOL. Dopo l'intervento del sindaco Tagliani è intervenuto per dichiarazione di voto sugli emendamenti proposti da FI e sub-emendamento proposto da Fiorentini (Si) il consigliere Anselmi (FI). Il sub-emendamento del consigliere Fiorentini (Si) è stato approvato; approvati 4 emendamenti sui 6 proposti da FI. 

Sui 5 emendamenti proposti dalla Giunta sono intervenuti per dichiarazione di voto i consiglieri Fochi (M5s), Rendine (Gol), Vitellio (Pd), Anselmi (FI). Tutti gli emendamenti proposti dalla Giunta sono stati approvati.

Per dichiarazioni di voto sulla delibera relativa al DUP sono intervenuti Fochi (M5s), Balboni (FdI), Cavicchi (Lega), Anselmi (FI), Vitellio (Pd), Rendine (Gol), Fiorentini (Si), Bova (Fc).

 

> A favore della delibera hanno votato Pd, Si, Fc; contro M5s, FI, Lega, Gol, FdI

 

LA SEDUTA del 28 febbraio 2017 si è conclusa alle 20.10

 

>> SEDUTA DI MERCOLEDI' 1 MARZO 2017 (ore 15.30)

>> PG 6795/17 -  Approvazione del Bilancio di Previsione del Comune di Ferrara per gli esercizi 2017/2019 e relativi allegati. (relazione in allegato a fondo pagina)

La delibera è stata approvata con 20 voti a favore dei gruppi PD, FC, SI (e 12  voti contrari dei gruppi M5S, GOL, FI, FdI/AN, Lega nord).

Sono ripresi merpledì 1 marzo i lavori del Consiglio comunale avviati lunedì 27 e proseguiti martedì 28 febbraio. In apertura di seduta l'assessore Luca Vaccari ha illustrato la Relazione al Bilancio di previsione. Al termine si è aperta la fase di presentazione degli Emendamenti e delle Risoluzioni relativi al documento di Bilancio: - 11 emendamenti (3 del gruppo GOL, 3 del gruppo FI, 3 del gruppo PD, 2 presentati dai consiglieri Bertolasi-PD e Fiorentini-SI) - 5 risoluzioni (1 del consigliere Fiorentini -SI, 2 del consigliere Fochi-M5S, 1 della consigliera Morghen-M5S, 1 dei consiglieri Corazzari, Maresca, Talmelli-PD).

Sono pertanto intervenuti i consiglieri Rendine-GOL (che ha illustrato tre emendamenti-respinti), Fornasini-FI (che ha illustrato tre emendamenti-respinti), Maresca-PD (che ha illustrato un emendamento-approvato), Turri-PD (che ha illustrato un emendamento-approvato), Talmelli-PD (che ha illustrato un emendamento-approvato), Fiorentini-SI (che ha illustrato due emendamenti-approvati), Corazzari-PD (che ha illustrato una risoluzione-approvata) Fochi -M5S (che ha illustrato due risoluzioni-respinte), Morghen-M5S (che ha illustrato una risoluzione-respinta) e Fiorentini-SI (che ha illustrato una risoluzione-approvata), assessore Simone Merli, assessore Aldo  Modonesi, assessore Massimo Maisto, assessore Roberto Serra, assessore Luca Vaccari (per conto dell'assessora Roberta Fusari).

Il dibattito ha visto gli interventi dei consiglieri Bianchini (PD), Cavicchi (Lega nord), Marescotti (PD), Bova (FC), Zardi (FI), Guzzinati (PD), F. Balboni (M5S), A. Balboni (FdI/AN), Fochi (M5S), Fornasini (FI), Facchini (PD), Fiorentini (SI), Bazzocchi (M5S), Anselmi (FI), Rendine (GOL), Vitellio (PD), sindaco Tiziano Tagliani.

Per dichiarazioni di voto sono intervenuti i consiglieri Rendine (GOL), Zardi (FI), F. Balboni (M5S), Bova (FC), A. Balboni (FdI/AN), Vitellio (PD), Anselmi (FI), Fochi (M5S). Cavicchi (Lega nord).

 

La seduta si è conclusa alle 22.10

Immagini scaricabili:

consiglio

Allegati scaricabili: